Il buono , il brutto il cattivo ed….. il ridicolo

Condividi su i tuoi canali:

Continuano le nostre interviste tra la gente con l’intento di registrare i loro giudizi nei confronti della classe politica, dei nuovi e vecchi protagonisti della scena politica che si materializza a Modena. Dal nostro inviato.

Incaricato da Bice , senza ricorrere a particolari accorgimenti o creme per il viso  per rendermi più simpatico agli occhi della gente che devo avvicinare e intervistare , mi butto così come farebbe un inviato speciale che deve fare alcune domande non perché non vuole farsi gli affari suoi Il compito affidatomi era di entrare in confidenza con il modenese di oggi per farmi aggiornare sul suo sentire il problema sicurezza a Modena.

Mi sono recato per tre giorni diversi in luoghi del centro per incontrare nella “pausa pranzo” il modenese medio, informato, concreto, adulto e vaccinato. Complice qualche tavolo amico, una volta buttato “l’invito” chi più chi meno, tutti alla fine accettarono di fornire il  rimpallo alle provocazioni o ai quesiti o alle varie proposte che fuoriuscivano dai diversi interlocutori.

Cosa vi aspettavate dalla delegazione by- partisan guidata dal Sindaco Pighi andata e tornata da Roma per perorare i nostri diritti alla sicurezza?

La risposta trainante, attorno alla quale si agganciarono poi la maggioranza degli interventi successivi la confezionò Giulio, trentenne, imprenditore: “mi sarei aspettato più rispetto verso di noi cittadini e più senso del decoro delle loro stesse persone .Ci mancava solo la “ carovana dei giulivi questuanti!” Il problema insicurezza che ci sta preoccupando sempre di più si risolve con uno studio di misure e contromisure che nulla hanno a che vedere con il vuoto a perdere degli spot propagandistici e che purtroppo richiede tempi lunghi !Quella scampagnata a Roma non mi rappresenta “

 Wanda, quarantenne negoziante: “Ti pare credibile che di fronte ad una città che non ne può più , la soluzione ad una guerra strisciante non solo contro il patrimonio ma anche le nostre persone la devo andare a trovare leggendo i giornali grazie alle dichiarazioni ,con tanto di foto di se-dicenti miei rappresentanti?”

Daniela, quarantenne, impiegata “Ieri sera mia figlia piuttosto preoccupata mi ha chiesto se poteva uscire con un amica? Secondo te cosa dovevo dirle? Aspetta carina che domani leggo sul giornale cosa suggeriscono i nostri rappresentanti politici di Ritorno da Roma.”

 

Ha ragione il ministro Maroni nel sostenere che oggi occorre essere cattivi per recuperare il terreno perduto dal troppo buonismo?

Anch’io per confortare mio marito gli dico sempre :tu hai bisogno di una donna giovane, bella e ricca come me? Io sono convinta di quello che dico. Anche se il mio specchio sostiene il contrario e non  non so lui se riesco a convincerlo solo con degli slogan . Sostiene Tina accalorandosi.

Ernesto, cinquantenne , avvocato per caso.

“ E’ come se ci fossimo ammalati di un male che si sconfigge con un insieme di farmaci, di diete apposite che o non disponiamo o che ancora non conosciamo.

E i vari medici curanti non trovano di meglio che chiamare la stampa  e i fotografi a rassicurare e a promettere…mentre il malato si aggrava proprio sotto i suoi occhi.”rispettiva classr politica”

Come reagite?

Giacomo , professore universitario sulla sessantina, terminato il suo filetto, così commenta:

“ Vedo scene già conosciute: una nave in avaria , a rischio affondamento  con i passeggeri aggrapati disperatamente  a delle residue funi perché non se la sentano di buttarsi  alla cieca nell’oceano. Aggrappati in attesa o nella speranza che un uomo della provvidenza o un vascello , come per un miracolo, arrivi a salvarli.

E’ il peggio che può capitare ad un paese proprio perchè a quel disastro non ci è andato per sua scelta , ma è stato spinto proprio dalla classe dirigente di cui si era fidato. Ora tocca ricostruire tutto ,compresa la credibilità di persone che fanno di tutto per apparire incredibili ”

Non so se sia proprio così, ma purtroppo dalla casta politica non arrivano solo immagini di Buoni , di Brutti , di Cattivi , ma anche molti atteggiamenti ridicoli!

Qui Modena centro , a voi la linea

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex