I sospesi

Condividi su i tuoi canali:

Talvolta i balzelli sono dei veri ""rompicapo"" ...l'IMU ne è un esauriente esempio. art. di Alex Scardina

Siete pronti?

Questa settimana i “sospesi” dovranno cercare di recuperare i debiti! No, garantisco, non è quel che sembra…non parliamo di Equitalia ma dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.

E allora, cari genitori, dopo le ripetizioni è ora di controllare il livello scolastico dei vostri figli prima che sia troppo tardi.

 

         La signora Genoveffa fino nel 2012 ha pagato 250 Euro di IMU perché proprietaria della sua prima casa. Guidrigilda, invece, è affittuaria, pagava 500 Euro mensili, diventati 550 nel 2012, perché il proprietario paga l’IMU. Nel 2013 l‘IMU è stata abolita pertanto Genoveffa ha risparmiato 250 Euro, ma, poiché il contratto è quadriennale, Guidrigilda continua a pagare 550 Euro.

 

 

Domanda1: chi ha risparmiato? La proprietaria o l’affittuaria?

 

Domanda2: a quanto ammontano le differenze?

 

         Al punto precedente aggiungiamo altri due aspetti: per compensare il mancato introito IMU 2013 il governo ha assicurato l’Europa ricordando di essere pronti ad aumentare l’IVA del 1% e le accise (in primis sui carburanti).

 

Domanda3: imposte e accise sono proporzionali al reddito di Guidrigilda e Genoveffa, sì o no?

 

Domanda4: Alla luce delle risposte date ai punti 1,2 e 3 dire che “l’affittuaria Guidrigilda paga una parte dell’IMU della proprietaria Genoveffa” è corretto?

 

Domanda5: cos’è una sperequazione (Fare un esempio differente da quello già proposto)

 

Se i vostri figli risolveranno egregiamente questo problema magari non recupereranno il debito e saranno bocciati lo stesso, ma almeno avranno compreso una fetta di quotidiana realtà.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Amici della Musica di Modena

CONCERTI D’OGGI Domenica 11 dicembre – ore 17:00 Modena – Hangar Rosso Tiepido DUO PIANISTICO SCHIAVO-MARCHEGIANI Marco Schiavo – pianoforte Sergio Marchegiani – pianoforte Musiche