I metalli vili…

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp

I numeri giocano contro…è sempre meglio prendere i soldi dai poveri…che sono così numerosi. Questo vale anche per i pensionati.

 Poiché è anticostituzionale toccare le cosiddette “pensioni d’oro” (decisione presa, assai imparzialmente, con animo disinteressato e sereno, da chi  quelle pensioni d’oro le godrà appieno, alla faccia dei comuni mortali)  non rimane che saltare anche l’argento  passare a più vili metalli… non so, il ferro, il bronzo… fino a ciò che di più scadente esiste, quanto a metalli.

Fuori di metafora,  sarà immensamente facile turlupinare la pletora di pensionati che  hanno pensioni da fame, o chi ha  a malapena una pensione dignitosa. I numeri giocano contro…è sempre meglio prendere i soldi dai poveri…che sono così numerosi. Allo stesso modo, è più redditizio  un prelievo sulle pensioni medio basse, che sono molte, e sulle basse, che sono moltissime, quelle sulle quali, finirebbe per incidere il contributo che il commissario Carlo Cottarelli ha ipotizzato e che, nonostante le smentite del premier, altri esponenti  del  Governo danno per certo.

Sembra una barzelletta, ma  non lo è.

Vi presento brevemente il numero on line:

Maria firma E la chiamano …democrazia!  La nuova legge elettorale, battezzata “Italicum”  toglie ai cittadini  i più elementari diritti di scegliere i suoi rappresentanti in Parlamento.

Alex Scardina  nell’articolo Renzi, tanto fumo e niente arrosto,  riporta le dichiarazioni contraddittorie dell’attuale premier, rispetto ai punti fondamentali del suo programma di governo.

L’economista indipendente Dott. Eugenio Benetazzo, firma Investimenti e tassazione, Argomento di grande attualità e interesse, le varie nuove ipotesi, avanzate dall’esecutivo. di tassazione delle cosiddette rendite finanziarie.

Francesco Saverio Marzaduri  in Dubbi mossi, esamina il futuro della professione di critico cinematografico alla luce dei profondi mutamenti  in atto nella stampa cartacea e in rete.

Per Opinioni a confronto, Alberto Venturi e Gianni Galeotti firmano Renzi affronta il giudizio dell’Europa

Per Il Medico risponde, il Dott. Domenico Amuso con l’articolo La Scabbia, prosegue il percorso sulle malattie sessualmente trasmissibili, sperando di fare un servizio informativo utile per tutti e che sia di motivo per una protezione sicura.

Il 2014 alle Salse di Nirano. Presentato alla stampa il Calendario delle iniziative 2014 dellaRiserva Naturale delle Salse di Nirano.

Auguro a tutti buona settimana e buona lettura del n. 411-71

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...