GUERRA IN UCRAINA, PACE SUBITO! PRESIDIO A SASSUOLO DOMENICA 27 FEBBRAIO

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

La Cgil del distretto di Sassuolo, insieme a Cisl e Uil e a numerose altre associazioni del territorio, con le adesioni di delle forze politiche di centro-sinistra, chiedono “Pace Subito!” contro la guerra in Ucraina e promuovono un presidio per domenica 27 febbraio alle ore 18 in piazza Garibaldi (piazza Piccola) a Sassuolo.

Si chiede la cessazione immediata delle operazioni militari e il ritiro dell’esercito russo dal territorio ucraino. La riapertura, con il coinvolgimento e la regia dell’Onu, di trattative tra le parti al fine di porre pacificamente fine al conflitto in corso. Si chiede a gran voce che l’Unione Europea, insignita del Premio Nobel per la Pace, eserciti tutta la sua influenza per fermare il conflitto.

La cittadinanza è invitata a partecipare numerosa. Il presidio si svolgerà all’aperto nel rispetto della normativa anti covid.

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista