Guernica minaccia, la risposta sia ferma

Condividi su i tuoi canali:

None

Sebbene ritenga che in passato si sia stati morbidi con molte di queste occupazioni, penso che la linea tenuta dal Comune per ora sia quella corretta. Giusto sgomberare, e giusto non scendere a patti. Spero che non si pensi in futuro di venir meno a questa linea della durezza.

Il Guernica tiene la città sotto ricatto, minaccia di proseguire su questa strada per ottenere quello che altri invece chiedono con educazione, e seguendo le regole previste: la prevaricazione per ottenere quello che si presume un diritto non può trovare spazio. E chi oggi dal Guernica e affini grida contro le istituzioni, e dice di voler aiutare chi fatica a pagare l’affitto, di fatto sfrutta le difficoltà della povera gente, per portare avanti una pseudo battaglia politica. Con l’aggravante di far spendere denaro e tempo al Comune e alle forze dell’ordine, impegnate a sgomberarli, invece di occuparsi di faccende più urgenti e più gravi.

 

Consigliere Provinciale – PDL

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Razzismo, vittimismo, protagonismo

Così come nulla impedisce al sole di sorgere, nulla impedisce che a febbraio  si  rinnovi l’appuntamento  con il  Festival di Sanremo. Soltanto un extraterrestre potrebbe

Acutil

Ricordo che mia madre mi faceva assumere questo medicinale, citato nel titolo, durante il periodo scolastico (ai miei tempi non si chiamava integratore) per favorire