Grande la Valentina Stefutti ha steso la Prestigiacomo…

Condividi su i tuoi canali:

None

Da rifare la VIA sulla Bretella Campogalliano – Sassuolo

 

Il TAR del Lazio ha annullato il decreto del gennaio scorso del Ministero dell’ Ambiente relativamente al formazione del COVIS ( Comitato di valutazione strategico ambientale) per reintegrare i precedenti Commissari componenti.

La Sentenza ribadisce anche i “” Criteri minimi di conservazione di siti della Rete Natura 2000 e demolisce il D.M 22 gennaio 2009. Grande merito all’ Avvocato Valentina Stefutti che ha trattato le modifiche al D.M del 17 ottobre 2007 davanti ai Giudici amministrativi per ristabilire i criteri minimi uniformi per la conservazione relative a Zone Speciali di Conservazione (ZSC) e Zone di Protezione Speciale ( ZPS), riguardo al comparto venatorio, il divieto di utilizzo dei pallini di piombo nelle zone umide, posticipo dell’ apertura venatoria nelle zone di migrazione degli uccelli.

L’ Italia ha dovuto attendere ben quindici anni per poter disporre, con il decreto 184/2007, di un sistema coerente di misure a tutela della fauna, dei siti e degli habitat naturali che formano la Rete Natura 2000.

La sentenza, riferita al nostro territorio trova applicazione, conformemente al decreto 184/2007, in tutte le opere infrastrutturali che ricadono o sono contigue alle ZPS – ZSC:

La bretella Campagalliano Sassuolo, la Cispadana, Rivara  i progetti di centrali idroelettriche, impianti eolici, cave e tutte le opere in fase di VIA e VAS.

Serve la valutazione di incidenza, art.2, 3 e 6 della Direttiva Habitat e degli articoli 1 e 5 della Direttiva Uccelli, 43/92 e 409/79 e il parere obbligatorio dell’ ISPRA. Vedi le zone umide delle Valli mirandolesi dove le specie di uccelli necessitano di un regime speciale di protezione e che nella realtà oggi sono cacciate.

 

Il Presidente della Consulta per la Tutela dell’ Ambiente

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione