Gli chiederò

Condividi su i tuoi canali:

None

Una poesia, delicata e profonda, di Luciano Olivieri. La malinconia per la sua recente prematura scomparsa  è  un pesante fardello per chi l’amava, per i suoi amici, per i suoi moltissimi lettori… Leggere le sue parole  tuttavia, rasserena, lo fa  sentire presente. Un dono. 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative