Giovanardi…il gas…gli allagamenti…il territorio e l’Ambiente

Condividi su i tuoi canali:

Anche questa settimana Emilio Salemme denuncia sfregi all’ambiente attribuendone la responsabilità politica “sia a destra che a manca”

 

Il Governo attuale non sta portando nulla di nuovo riguardo alla tutela dell’Ambiente, l’ ultima novità è l’ accorpamento di vari Enti dello Stato che svolgono funzioni diverse.

Dovrebbero formare un unico ente, l’APAT ( Agenzia di protezione dell’Ambiente ), INFS (Istituto nazionale fauna selvatica) e ICRAM ( Istituto centrale per la ricerca scientifica e tecnologica applicate al mare).

E’ evidente che le vicende campane, che sono il risultato del malaffare politico e criminale, hanno determinato una tale situazione di emergenza per cui il Governo sta decidendo di accorpare tre Enti che svolgono funzioni diverse.

Questo permette di capire l’ atteggiamento del Senatore Giovanardi sulla questione dello stoccaggio del Gas a Rivara.

I problemi sicuramente sono enormi ma non per questo la cultura dell’emergenza deve prevalere, in Campania si affronti il rischio sanitario , evitando di mescolare il tutto. 

Giovanardi come risaputo, non si interessa di Ambiente e di tutela del Territorio, si sarebbe dovuto occupare dei cavatori,dello stato dei fiumi, vedi gli ultimi allagamenti dovuti al dissesto idrogeologico della Provincia modenese, dovrebbe conoscere perlomento le Direttive europee, è comunque in buona compagnia perché anche gli amministratori di comuni e Provincia pare che poco le conoscano!

Il Territorio è devastato dal malaffare della politica…………e non solo a Napoli!!

La Provincia di Modena sta per licenziare il PTCP e i Comuni votano POC e delibere di attuazione per continuare ad edificare considerando che sono 55.000 gli appartamenti vuoti sul territorio modenese.

Le Associazioni ambientaliste vogliono che si applichino le Direttive comunitarie, che si tutelino  le Biodiversità, gli alberi, i fiumi,

l’ acqua…………….invece il sottosegretario si occupa di gas in un territorio già tutelato e dove sono presenti le ZPS-SIC.

Questo è l’ avvio del nuovo Governo, non diverso dai precedenti, che non hanno mai tutelato l’ Ambiente,il Territorio e la salute dei cittadini.

Non c’è differenza fra Caldana-Giovanardi e Sitta!!!!

Presidente della Consulta per la Tutela dell’Ambiente

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa