Giornata mondiale dell’autismo: in Assemblea “il magico mondo di Leo”

Condividi su i tuoi canali:

None

Sanità. Giornata mondiale dell’autismo: in Assemblea “il magico mondo di Leo”/ foto

Leonardo Ottani utilizza la pittura, il disegno e la scrittura per far entrare le persone nel suo mondo, un mondo popolato di animali, musica e colori

Leonardo utilizza la pittura, il disegno e la scrittura per far entrare le persone nel suo mondo, un mondo popolato di animali, musica e colori.

Inaugurata in mattinata, nelle sale dell’Assemblea legislativa regionale la mostra “il magico mondo di Leo”: i disegni di Leonardo Ottani, giovane del comune bolognese di Castel San Pietro Terme con problemi di autismo, resteranno esposti nelle sale dell’Assemblea fino al prossimo 3 maggio.

Leo, assieme alla mamma Katia Raspanti, ha spiegato con i suoi disegni, animali fantastici che possono cantare e suonare, coma abbia voluto trasformare in immagini i testi di importanti brani musicali.

Grazie alla collaborazione della cooperativa sociale Giovani rilegatori, Leonardo sta portando le sue opere in giro per l’Italia e alcuni suoi disegni sono stati utilizzati per diverse linee di cartotecnica. L’artista ha anche una pagina web http://www.leoottoni.com/index.html.

(Cristian Casali)

 

 

 


 

09-aprile-2019-Il-magico-… (585 Kb)
 

Download

09-aprile-2019-Il-magico-… (834 Kb)
 

Download

logoAssemblea.jpg (11 Kb)

 

Download

09-aprile-2019-Il-magico-… (640 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del