GALLI (FI): “”PATRONO VIGILI DEL FUOCO: SERVONO SOSTEGNI CONCRETI E NON SOLO CERIMONIE””

Condividi su i tuoi canali:

None
 
 
“”Nel giorno della festa della patrona dei vigili del fuoco credo sia fondamentale che la Regione Emilia Romagna solleciti il governo Pd-M5S a sostenere l’attività di chi ogni giorno rischia la vita per i cittadini, in condizioni purtroppo svilenti per carenza di personale e insufficienza di mezzi””. Questa la richiesta avanzata dal capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli che ha presentato proprio oggi una interrogazione ad hoc. “”Durante il primo governo Conte il dipartimento dei Vigili del fuoco aveva quantificato in 216 milioni di euro all’anno l’onere finanziario per equiparare la retribuzione e la previdenza a quella delle altre forze dell’ordine”” – ricorda Galli -. “”Ad aprile 2019 il Ministro dell’Interno aveva presentato una bozza di disegno legge con copertura da 50 milioni all’anno, ad ottobre 2019 il Governo Conte ha ridotto l’investimento previsto ad appena 10-20 milioni. Tutto questo a fronte di carenze di organico strutturali, mezzi spesso guasti e assenza di copertura assicurativa Inail. Il nostro Paese si ricorda del valore dei vigili del fuoco solo in caso di tragedie come quella di Alessandria. Il lavoro fondamentale dei vigili del fuoco, così come quello della polizia municipale va equiparato a quello delle forze dell’ordine. Il recente episodio di San Possidonio che ha visto vittima una agente della polizia locale ne è solo l’ennesima dimostrazione””.
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...