Furti Cittanova, Manicardi “Servono telecamere e controlli notturni”

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

 

Nota del consigliere comunale Stefano Manicardi che ha presentato una interrogazione

 

Il consigliere comunale del Pd Stefano Manicardi si fa interprete della preoccupazione dei residenti di Cittanova dopo l’aumento dei furti in abitazione verificatosi nelle ultime settimane e interroga con urgenza la Giunta sulle misure di contrasto che possono essere adottate. Ecco la sua dichiarazione:

 

 

 

Ben sette furti in abitazioni nel giro di due settimane: la presenza della microcriminalità a Cittanova è fonte di continua preoccupazione per i residenti e il consigliere comunale del Pd Stefano Manicardi ha deciso di portare la situazione all’attenzione della Giunta e del Consiglio comunale cittadino. “Molto è già stato fatto – conferma Manicardi – il sindaco, la Giunta e il Quartiere 4 hanno più volte incontrato i residenti della zona anche organizzando apposite pubbliche iniziative per affrontare il problema. Ben tre gruppi di vicinato sono attivi e segnalano alle forze dell’ordine le situazioni che potrebbero essere fonte di rischio. Ma l’escalation di furti è continuata e chi vive e lavora nelle frazioni è giustamente preoccupato”. In realtà il sindaco di Modena Muzzarelli, a più riprese, ha sollecitato il Governo e in particolare il ministro dell’Interno Salvini, a mandare più agenti in città, ma al momento senza ottenere risposte soddisfacenti. “Nell’attesa di quella che potrebbe essere la misura risolutiva, ovvero il rafforzamento dell’organico a disposizione delle forze dell’ordine – conclude Manicardi – crediamo che altre misure possano essere messe in campo. Si potrebbe cominciare, innanzitutto, con l’aumentare la frequenza dei controlli, naturalmente in accordo con le forze di polizia, soprattutto nelle ore notturne. E poi riteniamo che l’installazione di telecamere possa essere un efficace deterrente per tenere più sotto controllo una zona che rischia di essere troppo isolata”.

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...