Francesco Ori riconfermato segretario dei Ds di Modena

Condividi su i tuoi canali:

None

E’ stato eletto dall’assemblea con il 94 per cento delle preferenze.

Francesco Ori, 30 anni, è stato ieri sera confermato segretario cittadino dei Ds di Modena. E’ stato eletto dall’assemblea degli iscritti e delle iscritte con il 94% per cento delle preferenze.

Nel corso della due giorni la quercia modenese si è confrontata sul percorso per la nascita del Partito democratico, raccogliendo il contributo elaborato dalle Unità di Base e da una ampia consultazione della direzione cittadina uscente.

Al centro del dibattito in diversi interventi la necessità di costruire un partito nuovo fondato sulla partecipazione dei cittadini, un Partito che insieme ad un progetto per il futuro dell’Italia sappia anche mettere in campo da subito un ampio confronto sul futuro di Modena: sviluppo urbano, tutela dell’ambiente, sicurezza e immigrazione, il lavoro, sono solo alcuni dei temi principali trattati nei diversi interventi che si sono susseguiti.

Il congresso dell’Unione Comunale dei Ds ha poi rinnovato la direzione cittadina, 145 iscritte ed iscritti, che nei prossimi mesi definirà le tappe per condurre la quercia verso la nascita del Partito democratico.

“”Il mio compito sarà quello di portare i Democratici di sinistra nel Partito democratico – dichiara Francesco Ori – dovremo saperci mettere in discussione ogni giorno e saperci confrontare con quelle tante persone che affidano al Partito democratico la speranza di ridare dignità alla politica ed ai partiti, di affrontare i loro problemi quotidiani ma anche saper offrire una visione certa del futuro””.

 

Francesco Ori: maturità scientifica,  laureando in Filosofia, sposato con un figlio, appassionato di nuove tecnologie e comunicazione. È stato segretario provinciale della Sinistra Giovanile di Modena e segretario regionale della Sinistra Giovanile. Nella primavera del 2004 viene eletto in consiglio provinciale di Modena per le liste dei Ds. Nel settembre del 2004 assume la carica di segretario cittadino dei Ds di Modena sostituendo Antonino Marino. Da 2006 è anche membro del coordinamento della “”Rete dell’Innovazione””, gruppo di lavoro nazionale di Ds sulle politiche dell’innovazione per le imprese e la pubblica amministrazione.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire