FRAMMENTI – IL VOLUME di immagini e pensieri DEL MAGISTRATO STEFANO GLINIANSKI:

Condividi su i tuoi canali:

EMOZIONI DALLA GIORDANIA AL KENIA, I PROVENTI ANDRANNO IN BENEFICENZA

Un libro e una mostra fotografica i cui proventi saranno interamente destinati ai progetti della Comunità di Sant’Egidio nei Paesi visitati in questi anni, come Giordania, Libano, Israele-Palestina, Kenya, Mozambico, Tunisia ed Egitto, con un’attenzione particolare per la registrazione anagrafica dei bambini, la cura dell’AIDS in Africa, i corridoi umanitari per i profughi dalla Siria e dai paesi in guerra.

E’ questo l’obiettivo che Stefano Glinianski, Magistrato della Corte dei conti e Direttore dell’Organismo Indipendente di Valutazione del Ministero degli Affari Esteri e della Agenzia Italiana per la Cooperazione alla Sviluppo (AICS) ha dato al suo volume e alla sua mostra fotografica, presentati giovedì 19 gennaio presso l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna con il supporto di UPI Emilia-Romagna e che raccolgono gli scatti che l’autore ha realizzato in questi anni nel corso delle missioni in Medio Oriente e Africa.

Il libro “Frammenti” è stato presentato nell’ambito della mostra fotografica dei progetti della Cooperazione italiana nel mondo (visitabile fino al 24 febbraio) alla presenza di Emma Petitti (Presidente Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna), Igor Taruffi (Assessore al welfare, Politiche giovanili, Montagna e aree interne), Gian Domenico Tomei (Presidente UPI Emilia-Romagna e Presidente Provincia Modena), di S.E. Cardinale Matteo Maria Zuppi (Arcivescovo di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana), oltre ad altri autorevoli relatori .

Per l’autore “Non esistono fatti, ma solo loro interpretazioni e ritengo che questo parallelismo tra il ‘fatto’ e la sua ‘interpretazione’ ben si presti ad identificare quello ha rappresentato il ‘fil rouge’ che unisce tante visioni in così diversi Paesi. L’immagine è un fatto ma prima ancora che diventi tale è una personale emozione che – nella sua apparente assolutezza racchiusa nell’istante di uno scatto fotografico riproducente quello che gli occhi trasmettono alla mente e al cuore – può e deve aprirsi a diverse letture e, dunque, a tante interpretazioni, preludi a successive diverse sensazioni”.

Insieme all’autore erano presenti anche Tommaso Miele (Presidente aggiunto Corte dei conti e Presidente Corte dei conti), Luigi Balestra (Professore diritto civile Università degli studi di Bologna e componente Consiglio di Presidenza Corte dei conti), Brunella Bruno (Consigliera di Stato), Luca Maestripieri (Direttore Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo – AICS), Aristide Police (Professore diritto amministrativo Università degli studi di Roma).

Il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei è intervenuto sottolineando quanto “sia motivo di orgoglio per UPI aver sostenuto e promosso questo progetto, perché il ruolo delle istituzioni è anche quello di valorizzare tutti quegli elementi e quelle iniziative che nascono dalla società civile e che intendono portare nuove sensibilità verso tutta la comunità. Questo volume e la mostra fotografica ne sono un esempio e ringraziamo Stefano Glinianski per la grande sensibilità e generosità e siamo orgogliosi, come UPI, di essere sostenitori di questo splendido progetto ”.

Il volume Frammenti non ha un prezzo di copertina e chiunque potrà donare quanto riterrà opportuno, così da destinare i proventi ai progetti della Comunità di Sant’Egidio nei Paesi visitati dall’autore. Per avere informazioni su come effettuare la donazione è possibile visitare il sito https://www.democrazianelleregole.it/news/frammenti-di-stefano-glinianski-ecco-come-chiedere-il-libro/.

Ufficio Stampa e Comunicazione UPI Emilia-Romagna

20 gennaio 2023

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex