FIORANO :Gli spettacoli del primo week-end del Maggio

Condividi su i tuoi canali:

None

 

La musica

 

Sabato 9 e domenica 10 il Maggio Fioranese, organizzato dal Comitato Fiorano in Festa e dall’Amministrazione Comunale, ha il suo primo weekend con i banchi degli ambulanti, gli stand gastronomici, le iniziative culturali e sportive, ma riserva un ruolo speciale alla musica, che nello spettacolo di sabato sera, alle ore 21, dal palco di Piazza Ciro Menotti, acquista i colori della solidarietà e della condivisione con Niccolò Agliardi, curatore e interprete delle canzoni della serie Tv di Rai 1 ‘Braccialetti rossi’. E come già l’anno scorso, anche quest’anno sarà possibile qualche bella sorpresa legata alla serie tv.

L’appuntamento di domenica 10, alle ore 21, è nel nome della grande musica perché porta sul palco il Bermuda Acoustic Trio, special guest Luciana Bottazzo e i Pink and Us in un omaggio ai Pink Floyd.

I Bermuda Acoustic Trio, sono da quasi vent’anni sulla scena musicale, con oltre 3700 concerti  in Italia e all’estero partecipando a festival trasmissioni radiofoniche e televisive. Ogni loro concerto è un evento da non perdere, per le doti tecniche e interpretative che ne fanno un gruppo con pochi eguali in Italia.

I Pink and Us nascono a Sassuolo nel 2010 e nel progetto dell’Omaggio ai Pink Floyd hanno coinvolto Giorgio Buttazzo dei Bermuda.  Portano in scena il meglio di “The Wall”, “Dark Side of The Moon”, “Wish You Were Here”; non è il solito tributo, ma una rielaborazione delle canzoni in chiave sia acustica che elettrica, mescolando emozioni, energia e magia.

Dopo lo spettacolo di Agliardi, la musica al Maggio Fioranese si trasferisce nel vicino Caffè del Teatro Astoria, sabato 9, dalle 23.30 in poi, con un tour fra le note di quattro capitali della musica mondiale, grazie ad ‘Around the world’ proposto da Radio Antenna 1. Il dj set tocca nella prima tappa Detroit, la citta` dei motori che ha dato i natali ad alcune delle piu` importanti rivoluzioni musicali, il soul e l’R&B della Motown, il rock’n’roll dagli anni 60 ad oggi con band come White Stripes ed Electric six, l’importante innovazione nella musica elettronica portata dal “Belleville Trio”, J Dilla, Moodymann e tanti altri.

Musica, ma da ballare, viene proposta nello spazio ‘Quartiere Latino’ al Centro Commerciale; sabato sera con ‘Happy Dance e domenica con J’Latinos.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gentilezza mal ripagata

Un gesto  di gentilezza, tenere aperto il portone  d’entrata del palazzo a chi segue … Le persone  educate lo compiono quasi automaticamente, non lascerebbero mai

Olimpiadi ma non in pace

Quando nell’antichità si svolgevano  le Olimpiadi, le guerre erano sospese da una tregua e quando Pierre de Coubertin volle riproporle nel mondo che si avviava