Fiorano – Calendario appuntamenti fino all’11 ottobre

Condividi su i tuoi canali:

None

FIORANO INFORMA

Fioranesi da mercoledì 5 ottobre a martedì 11 ottobre 2016

 
 
Via Villa. Lavori e chiusura
 
Via Villa a Spezzano resterà chiusa al traffico ( eccetto mezzi di soccorso e residenti) dalle ore 8.00 di lunedì 3 ottobre alle ore 18.00 di venerdì 14 ottobre per consentire i lavori di rifacimento del manto stradale, comprendenti: sistemazione, scortico e sagomatura di tutta la strada eseguita con mezzi meccanici;  fresatura porzioni d’asfalto esistente e riporto materiale riciclato dove mancante; compattatura del manto stradale; posa di circa 300 ml di piattello in ferro costruito in opera per contenimento manto stradale; scavo e posa di circa 50 ml di filetta; posa in posa in opera di circa 70 mq di autobloccanti di tipo acciottolato  erboso e del ghiaino per la posa e per l’intaso; ripristino e riqualificazione di tutta la strada tramite la posa in opera di riciclato di cava 0/30, compreso di spianatura e rullatura.
 
 
Possibilità di proporsi per il ruolo di scrutatore
 
In vista delle prossime consultazioni referendarie, che si terranno domenica 4 dicembre 2016,  la Commissione Elettorale Comunale di Fiorano Modenese dovrà procedere alla nomina degli scrutatori da impiegare nei seggi elettorali durante le operazioni di voto e scrutinio.
Gli elettori del Comune,  iscritti all’Albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore elettorale, che desiderino svolgere questo ruolo il 4 dicembre p.v., possono dare la propria disponibilità compilando l’apposita dichiarazione, indicando  il proprio titolo di studio e la propria condizione lavorativa.
Il modulo per la dichiarazione è in  distribuzione presso l’Ufficio Elettorale e nei prossimi giorni sarà pubblicato sul sito del comune, nelle pagine del Referendum, presenti in home page con un apposito bottone.
 
 
Servizi e progetti per la scuola
 
E’ cominciata ormai da quindici giorni la scuola per 1.816 studenti e studentesse fioranesi, che frequentano le 17 sezioni di scuola d’infanzia (429 alunni), le 41 classi della scuola primaria (882 bambini) e le 22 sezioni delle scuole medie presenti sul territorio (505 ragazzi).
E con la scuola sono partiti anche i servizi messi a disposizione dal Comune di Fiorano, per rispondere alle esigenze delle famiglie del territorio e supportare l’offerta formativa degli istituti scolastici.

Quest’anno il 91% dei bambini delle scuole d’infanzia e primarie usufruisce del servizio mensa (alcune richieste continuano ad arrivare anche in questi giorni), in particolare consumano i pasti a scuola quasi tutti i piccoli dai 3 ai 5 anni (419) e una gran parte degli alunni della scuola elementare a tempo pieno e con rientri pomeridiani (775).

Dal 2011 l’amministrazione comunale sostiene le spese per la raccolta buoni pasto, la prenotazione dei pasti, lo scodellamento e, per la scuola Menotti, anche dell’assistenza durante il pranzo nei giorni di rientro. La gestione del servizio è affidata a una ditta esterna; i pasti vengono confezionati presso i centri di produzione pasti comunali e in parte presso il centro di produzione della ditta stessa. Leggi ancora.
 
 
Senso unico alternato in un tratto di via Viazza I Tronco
 
Per lavori, dal 5 ottobre al 7 ottobre in via Viazza I Tronco, dall’incrocio con via Canaletto in direzione Cameazzo, a Fiorano Modenese, sarà in vigore il senso unico alternato, regolato da movieri o da semaforo mobile.
La normale viabilità verrà ripristinata nel primo pomeriggio di venerdì 7 ottobre.
 
 
‘Principio Attivo’: i corsi di specializzazione post-diploma
 
Il Comune di Fiorano Modenese e il Comune di Maranello, nei mesi di ottobre e novembre, propongono una serie di incontri per esplorare ciò che offre il territorio a livello di formazione post-diploma, mercato del lavoro e ricerca di opportunità lavorative.
L’iniziativa dal titolo ‘Principio Attivo’ prevede 5 incontri e si rivolge ai cittadini di tutte le età, in particolare, ai ragazzi in uscita dalla scuola superiore.
Il primo appuntamento è in programma mercoledì 5 ottobre, alle ore 17.00, presso Casa Corsini a Spezzano (via Statale n. 183), per conoscere i corsi di specializzazione post-diploma. Enti di formazione del territorio presenteranno percorsi gratuiti cofinanziati con Fondo sociale europeo, corsi IFTS – Istruzione e Formazione Tecnica Superiore – da 800 ore realizzati da Istituti di Istruzione Secondaria Superiore, Enti di Formazione, Università e Imprese con attestati riconosciuti a livello nazionale.
A seguire mercoledì 19 ottobre, alle ore 18.00, al Mabic di Maranello (via Vittorio Veneto n. 5) si parlerà dei corsi universitari offerti dall’Università di Modena e Reggio Emilia.
Tutti gli incontri sono a ingresso libero; si consiglia comunque la prenotazione al numero 0536 240190 o alla mail coworking@casacorsini.mo.it.
In serata, dalle 20.30, Casa Corsini ospita la serata dedicata al ‘Premio Cambiamenti – La sfida alla migliore StartUp”, fase provinciale del Premio CNA, in partnership con Artigiancassa, Facebook, Google, Italia Startup, Roland e StarsUp. L’incontro è gratuito, previa prenotazione. E come tutti i mercoledì Open FabLab, dalle 21.00 alle 23.30: uno spazio dove portare i propri progetti, i propri strumenti, dove conoscere in modo libero e gratuito persone, tecnologie e opportunità. In questo periodo, un gruppo di makers sta sviluppando un progetto di acquaponica.
 
 
Cercasi esperto in Servizio Civile
 
Scade giovedì 6 ottobre il termine per presentare domanda per l’affidamento di un incarico esterno per la progettazione su avvisi, la selezione e formazione di volontari del Servizio Civile Nazionale, a Fiorano Modenese.
Possono partecipare cittadini italiani o dell’Unione Europea, laureati con documentata esperienza professionale in ambito formativo di almeno tre anni ed almeno un anno di esperienza specifica di formazione al servizio civile e che abbiano frequentato gli specifici corsi di aggiornamento professionale di durata biennale.
La domanda, in carta semplice, redatta su apposito schema, deve pervenire al protocollo del Comune di Fiorano Modenese entro le ore 12.00 del 6 ottobre. Il modulo, completo degli allegati, può essere inviato tramite posta (non fa fede il timbro postale), Pec o consegnato direttamente all’ufficio protocollo, in piazza Ciro Menotti n. 1.
La selezione avverrà tramite procedura comparativa. L’incarico partirà dall’8 ottobre 2016 e terminerà alla conclusione dei progetti di servizio civile riferiti all’avviso 2016, per un corrispettivo di 8.000 euro lordi.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Fiorano Modenese, nella pagina del Servizio Civile Nazionale o all’albo pretorio on line.
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire