FESTIVAL CABARET EMERGENTE

Condividi su i tuoi canali:

None

Venerdì 17 Sabato 18 Novembre alle ore 21.15 presso il Teatro Nero di Modena (Via Bolzano, 31) sarà di scena lo spettacolo comico Andrea Ferrari Show presentato dal Festival Cabaret Emergente, con la partecipazione di Riccardo Benini in veste di spalla. 
Protagonisti della serata saranno i personaggi, i monologhi e le caratterizzazioni più divertenti del repertorio artistico dell’attore modenese, in veste completamente rinnovata. Non mancheranno Il Notaio, con le sue pillole di saggezza, lo Chef dell’Essenza Massima Rottura, l’Emigrante, e nuove ed esilaranti caratterizzazioni per due ore di divertimento e risate. 

Andrea Ferrari, vanta un’esperienza pluriventennale che spazia dal teatro brillante alla prosa classica, in un virtuosismo di personaggi nati dall’esperienza e dall’osservazione del quotidiano. Diplomato all’Accademia d’Arte drammatica di Milano, autore SIAE, e regista, è responsabile della scuola di recitazione di Nuova Didattica Teatrale, giunta al suo quindicesimo anno di attività. La strada della comicità è stata intrapresa proprio grazie al Festival Cabaret Emergente di Modena, giunto alla sua venticinquesima edizione, le cui selezioni inizieranno nel prossimo mese di gennaio e che approderanno alla finalissima del teatro Storchi nel maggio 2018. 

Ferrari è stato finalista al Festival di Castrocaro, su RaiUno, nella sezione “volti nuovi. 

L’Andrea Ferrari Show al Teatro Nero sarà preceduto, alle ore 20.15 da una ricca apericena offerta dall’organizzazione, compresa nel costo del biglietto. Il costo del biglietto è di €. 12,00 tutto compreso. 

IMPORTANTE: I biglietti per sabato 18 Novembre sono esauriti.
Rimangono disponibili posti per Venerdì 17 Novembre.  Info tel 059.331355

Prossimi appuntamenti: Sabato 25 Novembre Gian Piero Sterpi e Bob Ferrari in “Duo di Notte”.
Sabato 2 Dicembre Christian Cappellone in “Li iMITO tutti!”.

 

Francesca Grantini per Riccardo Benini
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per