“”FESTA DELLE FAMIGLIE””

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Le famiglie fanno festa a Villa Bianchi

Sabato 8 settembre un pomeriggio di giochi e animazioni

 

Sabato 8 settembre dalle 16 alle 19, all’interno del calendario di appuntamenti del Settembre Formiginese, torna la “Festa delle famiglie” di Villa Bianchi a Casinalbo. Un pomeriggio dedicato a giochi e animazioni per tutti nell’area verde dell’edificio che ospita il Centro per le famiglie in via Landucci (ingresso da via Fiori). L’iniziativa vede la collaborazione del Nido d’infanzia comunale Momo e dei volontari di diverse realtà associative del territorio come Sos Mama, Acat, Pro Loco, Leila, Banca del Tempo, Progetto Chernobyl, Ridere per Vivere, che allestiranno spazi tutti da giocare, laboratori con materiali naturali, attività a tema musicale, proposte di gioco anche per i più piccoli, truccabimbi e ovviamente una merenda per tutti i presenti.

Un’occasione non solo per passare un pomeriggio divertente e spensierato, ma anche un’opportunità per conoscere realtà come il Servizio Tutela Minori – Unione dei comuni Distretto ceramico e attività come quella dell’accoglienza familiare, oltre ai servizi offerti dal Centro per le Famiglie anche per l’anno 2018/2019: Primi Passi 0/12 mesi, Spazio Aperto, Sportello Informafamiglie, i Lunedì delle neo-mamme, Massaggio infantile, Consulenza educativa, Mediazione familiare, Counselling famigliare e di coppia, Centro ascolto “Donne in difficoltà”, Percorsi per famiglie e Ludoteca.

La partecipazione alla “Festa delle famiglie” è libera e gratuita.

Info: 059 551 931

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Al Dio sconosciuto

In questi  giorni, per la  prima volta credo  nella vita di tutti,  sentiamo veramente  il problema della siccità… Per quanto sia endemico, sembrava solo un

Gli italiani non votano…

Ci sono frasi che rimangono nella memoria delle persone e nella storia di un popolo. Una di queste, pare sia state detta da Vittorio Emanuele

Il salario minimo?  Davvero?

Il salario minimo verrà applicato anche agli schiavi che lavorano per tre euro l’ora, al sud e al nord, o per loro nulla cambia in

‘I dolori del giovane Giggino”

Normalmente un movimento qualunquista dura tre o quattro anni. Il M5S , che è il prototipo del qualunquismo populistico per eccellenza, è durato oltre 12