Evasione fiscale garantita?

Condividi su i tuoi canali:

None

Le affermazioni del Comandante della Finanza sull’esistenza di evasione fiscale in alcuni comparti del commercio e dell’artigianato meritano grande attenzione e richiamano un annoso problema.

Tra l’altro appaiono come una evidente verità. Non mi pare proprio il caso di scatenare proteste e richieste di smentite, semmai dati e affermazioni andrebbero utilizzate per chiedere maggiori controlli e verifiche. Chi afferma che tutti i commercianti sono onesti e rilasciano regolarmente la ricevuta per i servizi venduti ha visto un altro film che non quello della realtà.

Rispetto ad esperienze del passato certamente molte cose sono cambiate e il fenomeno potrebbe essersi ridotto. Ma dobbiamo ammettere che esista e sia meritevole di attenzione e di denuncia. Così come lo sono tutte le manifestazioni di abusivismo e di irregolarità che si riscontrano in concomitanza con l’ingresso nel paese e nel mercato di persone straniere abituate a vivere in realtà senza regole. Nella nostra società le regole vanno fatte rispettare a tutti e anche a noi stessi.

Se qualcuno ha dubbi sull’esistenza di evasione perché non affidare ad una società di rilevazione un sondaggio sul rilascio di scontrini per bar, ristoranti, luoghi di intrattenimento, idraulici, elettricisti, barbieri ecc…. Può darsi che scopriremmo quello che già sappiamo da cento altre indagini e cioè che una parte significativa, pur minoritaria, di operatori non rilascia lo scontrino e quindi denuncia un reddito più basso di quello degli operai che li frequenta. Questa è una piaga della società e non una denuncia da demonizzare e contestare, a prescindere dalla realtà.

Cerchiamo di essere rispettosi noi delle regole mentre chiediamo giustamente a chi arriva di fare altrettanto.

 

Pensiero Libero

 

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica