Escursionista soccorsa sul sentiero del Cimone

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

Si informa che i tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna – Stazione Monte Cimone sono intervenuti questo pomeriggio per soccorrere escursionista 52enne caduta mentre scendeva dalla vetta del Cimone sul sentiero 449 Cai. L’incidente si è verificato verso le 14 poco sopra Pian Cavallaro: nella caduta la donna, S.P. le iniziali, residente a Reggio Emilia città, è scivolata riportando la sospetta frattura della caviglia sinistra, non potendo in alcun modo proseguire il cammino. L’allarme è stato dato da un volontario Saer e da un militare dell’Aeronautica Militare che stavano scendendo anche loro dalla montagna, e che hanno coadiuvato i soccorsi. Sul posto la squadra in pronta partenza Saer con anche il medico che ha stabilizzato la donna, poi condotta in barella fino alla strada militare di Pian Cavallaro. Qui è potuta arrivare l’ambulanza 118 di Sestola che ha provveduto al trasporto all’ospedale di Pavullo, in condizioni non gravi.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica