ENNESIMO BLITZ NO MASK IN UNA SCUOLA MODENESE, SITUAZIONE ORMAI INTOLLERABILE, NON SOTTOVALUTARE LE AGGRESSIONI

Condividi su i tuoi canali:

None
 
Ormai i blitz all’interno delle scuole modenesi del solito provocatore No Mask e No Vax, hanno stancato.
Si tratta di teatrini patetici ai danni delle lavoratrici e dei lavoratori, oltre che degli studenti.
Ieri al Venturi di Modena si è oltrepassato il segno, con un’insolenza sfociata addirittura in una vera e propria aggressione fisica ai danni del vicepreside della scuola, cui va tutta la nostra vicinanza e solidarietà.
Episodi del genere non vanno sottovalutati, per il clima di tensione e agitazione che creano, nonché per le strampalate idee che ne sono a fondamento.
Il tutto avviene tra l’altro in un momento delicato di lenta ripresa della normalità e delle attività ordinarie, che necessiterebbe appunto di tranquillità e non di inutili buffonate.
La libertà di dissentire è tutelata dalla Costituzione, ma non attraverso queste intollerabili modalità becere e vigliacche.
 
 
Sindacato Flc Cgil Modena
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione