Ennesima violenta rapina in centro, dalla sinistra politiche sicurezza fallimentari

Condividi su i tuoi canali:

None
 
“L’ennesima rapina subita da due ragazzi ai Giardini Ducali di Modena certifica il fallimento delle politiche sulla sicurezza della sinistra. I ragazzi sono stati aggrediti da una banda di magrebini che, dopo aver preso a calci uno di loro gettandolo a terra, è fuggita con portafogli e cellulare. A nulla è valso il tempestivo intervento della polizia. Purtroppo la negazione di un collegamento diretto tra immigrazione incontrollata ed episodi di criminalità ha fatto precipitare Modena, condannando i modenesi ad avere paura a uscire di casa per timore di furti e rapine. Mentre le cosiddette ‘risorse’ straniere imperversano indisturbate in centro e in periferia costringendo le forze dell’ordine a una lotta impari, l’amministrazione locale continua a predicare accoglienza indiscriminata e addirittura a festeggiare gli immigrati con un festival ad hoc. Per alimentare il business della accoglienza la sinistra sta facendo pagare un prezzo salatissimo ai cittadini. Una responsabilità che resterà impressa in chi amministra da decenni questo territorio”.
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire