Elefanti e pecore

Condividi su i tuoi canali:

La gestione politica, sicuramente meno carnascialesca e improbabile di quella che l’ha preceduta, non è, tuttavia, differente nell’accurato mantenimento di privilegi indecorosi
art. di A.D.Z.

 

 

In queste settimane, dopo una iniziale  ventata di ottimismo, con lo “spread” che finalmente scendeva a più miti pretese, qualche speranza sulla ripresa, qualche consolazione per lo scampato pericolo di finire “come la Grecia… ora torniamo con i piedi per terra, forse anche con qualcosa d’altro, per terra.

Dati alla mano, disoccupazione e prezzi sono in salita, come in salita inarrestabile è la pressione fiscale. Ci mancava, proprio, il tormentone dell’IMU …sappiamo solo che dobbiamo pagarla, ma non sappiamo  in quale misura ci salasserà. La gestione politica, sicuramente meno carnascialesca e improbabile di quella che l’ha preceduta, non è, tuttavia, differente  nell’accurato mantenimento di privilegi indecorosi,  a voler essere educati, mentre chiede, e impone, inenarrabili sacrifici ai cittadini, considerati alla stregua di pecore asservite, da tosare. E, purtroppo, nemmeno la credibilità internazionale è migliorata, se pensiamo a come siamo presi in giro, da troppe settimane, con la vicenda dei due Marò.Non sono due turisti imprudenti, che si sono avventurati in luoghi insicuri, volontariamente, dandosi a scattare foto…con tutto il rispetto, dovuto alla vita di chiunque, questi sono due Soldati. E’ assolutamente indecente, di quindicina in quindicina, prolungare una detenzione ingiusta, con le autorità indiane che si muovono con elefantiaca lentezza, in tutto…perfino nella perizia balistica! Una sorta di irrisione, davvero immeritata. Per noi che siamo comodamente nelle nostre case, per quanto sommamente indignati,  ma soprattutto per Massimiliano Latorre e Salvatore Girone e per le loro famiglie.

Una vergogna che pare non avere fine.

Bice questa settimana ha l’onore di intervistare l’Assessore Daniele Sitta, grazie all’articolo della nostra inviata C.V.

Alex Scardina ci invita con il suo articolo “La Rocca di Vignola” a visitare questo splendido monumento e luogo storico.

Continua la pubblicazione dei C.S. relativi alla prossima tornata elettorale, raccolti  sotto il titolo “Elezioni Amministrative Comunali tra il Secchia e il Panaro”.

La Preda Ringadora pubblica un articolo tratto da modenaonline.serverkaiti.it  sui redditi dei componenti la Giunta Comunale.

Buona settimana e buona lettura del n. 317 di Bice.

 

A.D.Z.

© Riproduzione Riservata

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo