Donne arrifatevi vive…. Ecco a voi Claudia con le sue proposte!

Condividi su i tuoi canali:

Iniziamo con l’intervista a Claudia, pseudonimo che questa gentile sconosciuta usa per i suoi commenti su Bice.L’intervista si è svolta via internet e quindi anche a noi sfugge la sua identità.

A margine delle risposte date ha scritto: “Mi piacerebbe che tutte noi “”donne”” fossimo messe in grado di rispondere agli stessi quesiti per vedere dove sono i punti di coesione e dove le diversità.”

 

Signora Claudia, della quale noi della redazione nulla conosciamo, ci spiega chi è Claudia? Sposata, single. Bionda o castana, e nella vita di cosa si occupa?

 

Claudia è il mio vero nome di battesimo, non è uno pseudonimo. Sono sposata dal 1994, ho un figlio che va alle elementari, (non credo sia rilevante: sono mora) e sono una impiegata amministrativa in una ditta privata. Oltre a ciò mi interesso fortemente della mia città nel particolare del mio quartiere il centro storico. Questo da circa sei mesi, in modo attivo e diretto.

 

Se dopo questa intervista dovessimo cercare di individuarla, tra la folla dello shopping del sabato in via Emilia, dove sarebbe più facile incontrarla: in un negozio di scarpe, di libri,di dischi o di telefonini.

 

Generalmente il sabato mattina, come tutte le rezdore, vado a fare la spesa in Via Albinelli al mercato coperto, per il sabato pomeriggio sarebbe facilissimo incontrarmi in un negozio di libri.

 

Lei ha scelto di confrontarsi con i frequentatori di Bice firmandosi con uno pseudonimo: questo lo fa per opportuna riservatezza in quanto lei è molto conosciuta a Modena, per timidezza o per cosa altro?

 

Ho scelto il mio nome di battesimo in quanto non sono famosa, non sono troppo timida, e – come in altri forums – ritengo che non ci sia nulla di meglio che firmarsi con il proprio nome. L’anonimato garantito da uno pseudonimo, nel mio caso, toglierebbe carattere agli interventi. E sinceramente il mio nome mi piace molto.

 

Tra i vari commentatori quale è quello che maggiormente apprezza?

 

Arrigo Martinelli che ho la fortuna di conoscere personalmente e che so essere persona seria e con notevole esperienza di vita, poi anche Sarpedonte e Massimo Guerrini e altri, conosciuti sul forum. Mi spiace che di donne presenti ce ne siano pochine… il confronto tra più idee ed ideali può solo arricchire e noi “quote rosa” abbiamo molto da dire, oltre che da fare.

 

Al contrario quello che le procura l’orticaria ogni qual volta lo legge?

 

Chiunque offenda il prossimo solo perché di idee diverse dalle proprie: democrazia vuol dire confronto costruttivo e trovare punti in comune per costruire appunto, non distruggere. Allo stato di fatto (intendo a livello nazionale) questo continuo calcare sulla divisione in due del Paese non porterà  a nulla di buono, ma se non iniziamo noi dal “basso” a dare buon esempio, non potremo pretendere un esempio a livello politico dall’alto.

 

Claudia è di centro sinistra o di centro destra?

 

Mi trovo molto vicina alle idee di centro destra, in quanto questo sedicente centro sinistra mi sembra più che una unione un collage di elementi disomogenei tra loro uniti dall’odio verso Berlusconi (il quale non è tra i miei preferiti di centro destra), ma tra lui e Prodi rivolterei senza dubbio Berlusconi. Non apprezzo un personaggio (a mio avviso) ambiguo politicamente come Prodi. E il fatto che un professore universitario si immischi anche nella politica, diciamo mi puzza.

 

Cosa cerca di trasmettere Lei con i suoi commenti nel sito di Bice?

 

Il mio  pensiero che deriva dalla mia piccola esperienza personale, perché, come dicevo sopra, ritengo che noi donne abbiamo poco spazio (per non merito nostro e per preconcetti di molti maschi) e anche perché il confronto tra idee diverse effettuato in modo educato e civile può solo apportare esperienze utili a tutti.

 

C’è un argomento a Lei particolarmente caro che vorrebbe dibattere su Bice e che secondo Lei appassionerebbe il forum dei lettori?

 

Mi piacerebbe che a livello locale si potesse fare un confronto sulla qualità di vita a Modena oltre che in generale, anche nello specifico
delle varie circoscrizioni. Sarebbe poi cosa gradita che i nostri amministratori venissero contattati per rendersi disponibili a rispondere a domande dirette (botta e risposta per intenderci) da parte dei bicenauti. Renderebbe più “piccante” e interessante questo forum: mi piacerebbe vedere quanti si renderebbero disponibili ad un confronto di questo tipo, chi si presterebbe a farsi “mazzolare” da noi cittadini su temi abbastanza impellenti. Per il resto, il riportare oltre che notizie di livello locale anche quelle di interesse nazionale, è già di per sé motivo di interesse alla visita di questo forum.

 

 

Secondo lei questo tema …… incontrerebbe un piacevole interesse tra le donne e gli uomini modenesi tanto da indurli ad intervenire con più frequenza?

 

Potrebbe, perché no?! Vedere che ne so l’assessore alla viabilità dover rispondere del perché ci sono dei  crateri lungo vie di grande interesse, così come il comandante dei Vigili urbani dover rispondere del perché non sono presenti presso certi punti strategici dove si sa svolgersi attività di spaccio, anziché fare posti di blocco in prossimità di fotored, oltre a ciò dare la possibilità a noi cittadini di porre anche domande di interesse “minimo” rispetto a temi scottanti, ma che altrimenti non avrebbero il risalto dovuto. Ad esempio, perché non si vede mai fare una multa a proprietari di animali che imbrattano (e la colpa non è dell’animale a quattro zampe …).

E poi sapere anche dalle altre “quote rosa” del forum perché noi donne siamo così poco informate su come si può fare per essere cittadine attive rispetto all’altro sesso, questo mi interesserebbe personalmente e forse anche gli altri lettori, o no?

 

Ai noi redattori, cosa suggerirebbe per rendere più accattivante di quanto già non lo sia, il giornale?

 

Il fatto che vi rendiate disponibili ad accettare confronti, suggerimenti e anche critiche vi mette in una posizione da non dover avere ulteriori suggerimenti, salvo l’auspicio di ampliare il vostro settimanale, con seconde, terze , enne pagine e rubriche. Ad ogni buon conto: BUON LAVORO!!!

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...