Domenica 3 maggio Via 9 gennaio, Modena Est: il commercio diventa ‘slow’ e su misura con l’Evento Fatto in Italia

Condividi su i tuoi canali:

None

DOMENICA, 3 MAGGIO 2015 DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 19.00

Via 9 gennaio, Modena Est: il commercio diventa ‘slow’ e su misura con l’Evento Fatto in Italia

Un’intera strada chiusa al traffico, dove dedicarsi agli acquisti senza frenesia. In cui la differenza come sempre la fa la professionalità degli operatori   

Un’ampia zona in cui le auto non circoleranno per quasi 12 ore, lontano dai rumori, all’aria aperta, in cui sarà possibile passeggiare, con gli amici, la famiglia i bimbi e con la possibilità di potersi dedicare agli acquisti, senza frenesia. Succede domenica 3 maggio 2015 in via 9 Gennaio nel quartiere di Modena Est. La presenza dell’Evento Fatto In Italia a partire dalle ore 8.00, fino alle 19.00, offrirà questa opportunità, ai residenti e a tutti coloro che sceglieranno la zona per trascorre anche solo qualche ora.

Un punto di riferimento duraturo negli anni e un appuntamento molto apprezzato che nel quartiere continua a ripetersi con regolarità a primavera, anche in questa occasione il valore aggiunto è rappresentato dai 50 banchi presenti che animeranno la strada e gli spazi antistanti. Non solo ovviamente per l’offerta che li contraddistingue, consolidata sulla qualità elevata di merce prodotta in Italia e all’estero – il vasto assortimento di abbigliamento per tutta la famiglia (intimo, classico, sportivo, casual e bambino), la biancheria, gli articoli per la casa e il bagno, le calzature, gli accessori, l’artigianato, etc. – e su prezzi convenienti e alla portata di tutti. Ma pure e soprattutto per la professionalità che contraddistingue gli operatori dell’Evento Fatto In Italia. Fatta di disponibilità al dialogo, al confronto, di consigli disinteressati. Ricalcando un modello di fare commercio per qualcuno ‘all’antica’ forse, a misura però di cliente: perché tiene conto delle richieste e delle esigenze del consumatore valorizzandone il tempo perché privilegia il rapporto umano. “Una formula che continua a rinnovarsi quella proposta dal commercio ambulante – sostiene Guido Sirri tra i fondatori dell’Evento Fatto In Italia – e che, malgrado il periodo contrassegnato da difficoltà economiche, anche in occasione di questi appuntamenti continua passo dopo passo a costruire il proprio futuro.”        

Per Via 9 Gennaio dunque quella che si profila è una domenica ‘slow’, contraddistinta da un’offerta che varierà per originalità e proposte. Compreso il corner dedicato al ‘fresco’ alimentare: quei buoni prodotti del mercato contadino “Campagna in città” direttamente dal produttore al consumatore con frutta e verdura di stagione.

Per informazioni: Nevent S.r.l., Gianluigi Lanza 059 29.29.413, cell. 349 3432989

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per