Domenica 3 giugno 2018 Festa dell’Accoglienza

Condividi su i tuoi canali:

None
 

Domenica 3 giugno 2018

dalle ore 16.00 alle ore 20.00 

 

Festa dell’Accoglienza

 

Quest’anno la Festa dell’Accoglienza si svolgerà  Domenica 3 giugno 2018 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e si inserirà nel contesto della Festa dei Bambini e delle Associazioni organizzata dal Comune di Maranello all’interno della bellissima cornice naturale del Parco Ferrari (Via Matteotti, Maranello).

Il Centro per le Famiglie e il Servizio Sociale Tutela Minori distrettuale proporranno nello spazio “”Accoglienza è..”” dalle ore 16.00 alle ore 19.00:

 

L’ALBERO DELL’ACCOGLIENZA

punto informativo e libri in tema

 

TANGRAM

L’antico gioco cinese in una versione gigante e da tavolo per giocare insieme adulti e bambini

 

GIOCHI DA TAVOLO 
sul tema dell’accoglienza 

 

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

pic-nic tutto da giocare con l’utilizzo di materiali naturali 

 

Inoltre si terranno laboratori e spazi di gioco a cura dei Servizi educativi e scolastici.

 

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 le Associazioni (ACAT, Avis, Aido, Hewo, Fratelli Ferengi, Chernobyl, Acim, SOS Mama, Star Bene Associazione Diabetici Insieme) proporranno un buffet il cui ricavato verrà devoluto per il superamento delle barriere architettoniche nella Città di Maranello.

 

La partecipazione è libera e gratuita, in caso di maltempo la festa sarà annullata.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo