Degrado e insicurezza nei parcheggi coperti di Sassuolo 2

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Il degrado è lì, sotto gli occhi di tanti cittadini che usufruiscono dei parcheggi coperti di Sassuolo 2,  a qualche centinai di metri dalla sede del Comune e all’ingresso del centro storico. Lì pertinente c´è il complesso immobiliare il “Fontanazzo”, uno dei complessi piu’ esclusivi della citta’.

Spesso durante la notte questi spazi vengono occupati da balordi e/o persone che non hanno un tetto dove dormire, a volte drogati-sbandati, e piu’ volte è stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Oggi il fenomeno criminale e di degrado a Sassuolo, viene visto forse come una sorta di convivenza sociale, occorre invece intervenire con idonee iniziative perche’ lo Stato deve fornire garanzia di sicurezza alla classe degli onesti.

Bisogna fermare il degrado strisciante. Per riuscirci servono risposte-riscontri immediati e soprattutto bisogna utilizzare il “pugno di ferro” contro la delinquenza e non il “guanto di seta”, probabilmente come si sta utilizzando ora. Negli ultimi anni inoltre a Sassuolo sono state sottratte risorse e/o sperperato risorse con eventi e manifestazioni probabilmente futili per il problema sicurezza-degrado.

Tutto ciò, oltre ad essere avvilente e vergognoso, costituisce forse una delle cause principali del mancato sviluppo e del degrado sociale, culturale, economico e politico del nostro territorio, sgretolando la fiducia e la collaborazione sociale di noi sassolesi.

Senza questi presupposti fondamentali alla crescita e alla stabilità della nostra società, viene soffocato l’entusiasmo e vengono a mancare le condizioni necessarie ad un sano, armonioso e stimolante clima sociale, il quale, sfibrato, pregiudica ed inquina lo sviluppo del commercio, del lavoro, dell’imprenditoria, dello spirito associativo e di una politica accettabile. Un tempo qui a Sassuolo si stava bene , adesso vivere è diventato impossibile, probabilmente perche’ purtroppo a Sassuolo, alle fumose parole del politichese non fanno quasi mai posto i fatti.

Noi ci sentiamo troppo spesso abbandonati, mentre forse gli spacciatori, delinquenti e clandestini  si sono creati e ritagliato un angolo di tranquillità .

Pertanto dopo una attenta analisi della situazione generale del problema  ( abbiamo foto del parcheggio dove si possono notare: siringhe, escrementi , vetri rotti, fili elettrici tagliati ecc. ecc.) e preso coscienza delle lamentele dei cittadini attraverso lettere o comunicazioni di vario genere siamo con la presente a chiedere un immediato intervento urgente delle Istituzioni .

 

“ Conto Anch’io a Sassuolo”

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...