Da Natale a Capodanno Fiorano è in musica

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

I principali appuntamenti

 

Fiorano Modenese sta concludendo il ricco programma di iniziative che lo ha portato al Natale. Sabato 24 dicembre, giorno di vigilia, in Piazza Falcone e Borsellino a Spezzano  arriva Babbo Natale con il suo pony e gli artisti di strada interpretano musica natalizia dal vivo. A Fiorano, in Piazza Ciro Menotti, dopo la Messa di Mezzanotte, ci si scambia gli  auguri con panettone e spumante, organizzato dal Club Amici di Fiorano.

Fra Natale e Capodanno, è la musica a diventare protagonista nelle iniziative organizzate dalle associazioni in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Lunedì 26 dicembre, alle ore 17, al Caffè del Teatro Astoria, pratonista è il rock con la rassegna  ‘Music is my radar’: “What difference does it make?’, la storia degli inglesi The Smiths, nella narrazione musicale di Radio Antenna Uno.

Martedì 27 dicembre, alle ore 21, al Teatro Astoria, con ingresso gratuito, trionfa il ‘bel canto’, voluto dalla  Corale Annoni e Campori, con il soprano Chiara Fiorani, il tenore Alberto Imperato, il basso Lorenzo Malagola Barbieri, al pianoforte il Maestro Alessandra Fogliani, presentati da Davide Colalillo.

Venerdì 30 dicembre, alle ore 21, sempre al Teatro Astoria e sempre con ingresso gratuito, sarà la musica sinfonica e lirica, quella più festosa, interpretata dall’Orchestra Senzaspine diretta dal Matesro Matteo Parmeggiani, con il soprano Rakhsha Ramezani e il tenore Angelo Goffredi ad animare il classicissimo Concerto degli Auguri organizzato dalla Gioventù Musicale d’Italia di Modena. Arrivano i valzer di  Pëtr Il’ic Cajkovskij, di Dmitrij Šostakovic, di Johann Strauss II, le romanze ‘di Giacomo Puccini e Giuseppe Verdi per concludersi con la Radetzky-Marsch di Johann Strauss.

Per la prima volta, si fa festa e musica anche la notte dell’ultimo dell’anno in Piazza Ciro Menotti grazie a Fiorano Free Music e Radio Antenna Uno, in collaborazione con l’Assessorato alle politiche culturali. Dalle ore 22.30 musica live con i Double Trouble; dalle ore 23.30 alle 2.30 Dj Andrea Nocetti, Dj Zanna,  Dj Cecco (Vox Rock) saranno in consolle direttamente dalla balconata del Teatro Astoria. Conto alla rovescia alla mezzanotte con brindisi (spumante, panettone e pandoro)  e poi fino a notte fonda nella sala del Caffe Astoria.

 

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Al Dio sconosciuto

In questi  giorni, per la  prima volta credo  nella vita di tutti,  sentiamo veramente  il problema della siccità… Per quanto sia endemico, sembrava solo un

Gli italiani non votano…

Ci sono frasi che rimangono nella memoria delle persone e nella storia di un popolo. Una di queste, pare sia state detta da Vittorio Emanuele

Il salario minimo?  Davvero?

Il salario minimo verrà applicato anche agli schiavi che lavorano per tre euro l’ora, al sud e al nord, o per loro nulla cambia in

‘I dolori del giovane Giggino”

Normalmente un movimento qualunquista dura tre o quattro anni. Il M5S , che è il prototipo del qualunquismo populistico per eccellenza, è durato oltre 12