Crisi Antenna 1, “Salvaguardare la pluralità dell’informazione”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Si sono fatte più pressanti le voci di una possibile chiusura, a breve, dell’emittente 

 

 

I parlamentari modenesi del Pd, contattati da una parte del personale, si fanno portavoce della preoccupazione dei lavoratori della storica emittente televisiva modenese Antenna 1 che, notizie interne, danno a rischio chiusura imminente. “Auspichiamo che i sacrifici di questi anni – dicono Davide Baruffi, Carlo Galli, Manuela Ghizzoni, Edoardo Patriarca, Giuditta Pini, Matteo Richetti e Stefano Vaccari – non vengano vanificati da una decisione che avrebbe pesanti effetti non solo sulla vita dei tanti dipendenti e collaboratori, ma che finirebbe anche con l’impoverire il panorama dell’informazione locale”.

 

 

“Apprensione per il futuro professionale del personale, ma anche grande preoccupazione per la salvaguardia della pluralità dell’informazione locale”: è quanto espresso dai parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, Carlo Galli, Manuela Ghizzoni, Edoardo Patriarca, Giuditta Pini, Matteo Richetti e Stefano Vaccari circa le nuove voci di una possibile chiusura, a breve, della sede modenese di Antenna 1, emittente del gruppo televisivo E’-tv. “La situazione per i giornalisti, i tecnici e gli amministrativi, in questi ultimi anni, è stata sempre più precaria. L’impegno delle istituzioni regionali ha permesso che fossero garantiti ammortizzatori sociali in grado di salvaguardare i posti di lavoro nell’attesa che la proprietà potesse mettere in piedi un ragionevole piano di rilancio dell’emittente. Auspichiamo che i sacrifici di questi anni non vengano vanificati da una decisione che avrebbe pesanti effetti non solo sulla vita dei tanti dipendenti e collaboratori, ma che finirebbe anche con l’impoverire il panorama dell’informazione locale”.

 

 

 

 

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

24 aprile Giornata Mondiale della Sicurezza

Ifoa accende il dibattito nazionale sulle “morti bianche” con Cesare Damiano e gli esperti del settore  Reggio Emilia, 22 aprile 2024 – In occasione della Giornata Mondiale

Convocazione Consiglio Comunale

Martedì 23 aprile, ore 19.00 Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il prossimo Consiglio Comunale di Fiorano Modenese per martedì 23 aprile 2024, ore 19.00,