Controllo del territorio e soliti rifugi

Condividi su i tuoi canali:

None

                   

 

 

“Quello che mi lascia sconcertato quando leggo dei tanti episodi di criminalità del nostro territorio, è che troppo spesso si sappia già da dove nascano e nulla si fa per estirpare il male all’origine”.

 

Nicola Rossi interviene nel commentare quelli che lui definisce i “soliti e abituali ” episodi di una delinquenza che ormai non fa più notizia.

“Che il mondo sia cambiato e che non abbia più senso rimpiangere l’isola felice che Modena era neanche tanti anni fa, è fuor di dubbio; tornare indietro è impossibile”.

“Ma che il declino della qualità della vita sia stato accelerato da una tolleranza e da un sistema sociale sproporzionalmente indirizzato verso l’accoglienza indiscriminata e non anche sul controllo, è altrettanto indiscutibile, come ahimè testimoniano i fatti”.

“Quando poi leggo”, continua il consigliere, “ che le zone in cui si rifugiano i malviventi sono il più delle volte le stesse, ben individuate e circoscritte, allora è logico chiedersi perché non si interviene alla radice con controlli a tappeto per eliminare una volta per tutte quelle sacche di delinquenza che li si annidano”.

“Il periodo estivo, con la città meno abitata e dunque con compiti almeno parzialmente ridotti da parte della municipale, dovrebbe essere una opportunità per dare un segnale forte di tolleranza zero per poi continuare con la stessa scrupolosa attenzione nei mesi successivi; l’impressione è che non si vada in questa direzione ma che anzi la tensione sul controllo del territorio sia sciolta dal caldo”.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fndazione Modena Arti Visive

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DI OTTOBREMostre, eventi, visite guidate e laboratori.Ecco quali sono e come per partecipare. Sabato 8 e domenica 9 ottobre ingresso libero a tutte le mostrein

Appuntamenti del mese di Ottobre  Appuntamenti del weekendDiamoci una mossa: sosteniamo l’allattamento – sede di FormigineSabato 1 Ottobre dalle ore 9.45 – In occasione della settimana mondiale dell’allattamento verrà