Continuano la pulizia dei marciapiedi e altri lavori pubblici

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Il programma dei prossimi giorni

 

Negli ultimi giorni della settimana scorsa la pulizia dei marciapiedi, messa in atto dall’’Amministrazione Comunale di Fiorano Modenese, ha riguardato le vie Statale Est, Flumendosa, Statale, San Francesco D’Assisi, la ciclabile di Via Ghiarola Vecchia.

Lunedì mattina si riprende da Via Ghiarella; martedì mattina si conclude Via Ghiarella e si prosegue con Via Motta, che verrà chiusa, nel tratto da Via Pietro Micca a Via Nirano, dalle ore 6 alle ore 8, Via Nirano tra Via Statale e Via Motta, Via del Molino e vie limitrofe.

Mercoledì mattina si interviene, sempre a Spezzano, nelle vie: A. Cervi, Resistenza, Vicini, Garibaldi, Canaletto, Baracca, Bixio, Calatafimi, Medaglie d’Oro.

E stata emessa una apposita ordinanza per applicare restringimenti della carreggiata in prossimità dei cantieri. Per l’intervento di mercoledì, zona prettamente residenziale, lunedì verrà fatto un volantinaggio per chiedere la collaborazione dei cittadini affinché le strade vengano lasciate libere da auto in sosta.

Lunedì proseguono i lavori di asfaltatura in Via dell’Elettronica, con l’introduzione di un senso unico alternato, regolato da movieri.

Inoltre fino al 31 agosto è possibile l’introduzione di provvisori restringimenti della sede stradale, con senso unico alternato, per i lavori di posa della fibra ottica.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista