CONFESERCENTI MODENA: BENE I FONDI A SOSTEGNO DEGLI ESERCIZI DI VICINATO E LA RIDUZIONE DELLA TOSAP

Condividi su i tuoi canali:

None

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Confesercenti Area Città di Modena accoglie favorevolmente i provvedimenti dell’Amministrazione Comunale quali l’impegno a costituire un Fondo annuale di 200.000,00 ? per sostenere l’innovazione tecnologica e l’e-commerce degli esercizi di vicinato e la riduzione della TOSAP. Ora sollecita anche l’istituzione di un tavolo di lavoro in merito ai contributi

“”Salutiamo positivamente l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di Modena di mozioni presentate da consiglieri di maggioranza oltre che di minoranza a sostegno della ripartenza dei piccoli esercizi commerciali – commenta Daniele Cavazzadirettore Confesercenti Area Città di Modena – In particolare l’impegno a costituire un Fondo annuale di 200.000,00 ? per sostenere l’innovazione tecnologica e l’e-commerce degli esercizi di vicinato, viene incontro a una necessità che le piccole imprese manifestano in questo momento di ripartenza dopo una fase di crisi senza precedenti. Auspichiamo quindi che l’Amministrazione Comunale a breve reperisca i fondi e provveda alla formazione di un tavolo sul quale discutere i modi, tempi e priorità per l’erogazione dei contributi””.

E’ poi stato molto importante il voto sulle mozioni che consegnano alla Giunta l’impegno a diminuire la TOSAP, ovvero la tassa sull’occupazione del suolo pubblico, e i canoni di locazione degli edifici comunali dati in concessione alle attività a contatto con il pubblico.

Si tratta di misure a ulteriore sostegno delle imprese che si sono visti azzerare i fatturati per oltre due mesi e che ancora stentano a rivedere il livello di vendite del periodo pre-Covid.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica