Con la Lega alla guida della Regione stazioni invernali al sicuro

Condividi su i tuoi canali:

None
Corti (Lega): Con la Lega alla guida della Regione stazioni invernali al sicuro

Roma 24 gen. – ‘Le stazioni invernali dell’Appennino emiliano-romagnolo con la vittoria domenica della Lega in Regione saranno non solo supportate, ma potenziate. In queste ore una sinistra disperata e attanagliata dalla paura di perdere per la prima volta la sua ultima roccaforte, lascia credere che con il Carroccio in Regione vi saranno tagli ai fondi ai piccoli Comuni. Ovviamente niente di più falso, ma è vero il contrario. Lucia Borgonzoni, i parlamentari della Lega, me compreso, e i candidati della Regione in questa campagna elettorale hanno visitato capillarmente le stazioni invernali dell’Alto Appennino emiliano. Ne abbiamo verificato l’efficienza e ascoltato le esigenze e necessità. Dalla Regione, con la presidente Borgonzoni, continueremo a seguire e supportare i nostri centri montani e i loro poli attrattivi’. 

 
Così il senatore Lega Stefano Corti.
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo