CON “DERAN” PROTAGONISTI LA STAR NIGERINA INTERNAZIONALE BOMBINO E LA SUA CHITARRA

Condividi su i tuoi canali:

None

FESTIVAL MUNDUS 2019:

CON “DERAN” PROTAGONISTI LA STAR NIGERINA INTERNAZIONALE BOMBINO E LA SUA CHITARRA

Martedì 2 luglio alle ore 21.30 nel cortile del Circolo culturale Left Vibra di Modena il concerto del ‘Sultano delle Sei Corde’ e del suo gruppo, nell’ambito della 24esima edizione della storica manifestazione organizzata da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna. Ingresso 10 euro, con tessera Arci obbligatoria al costo di 5 euro. Prima del live dalle ore 20.30 Vibes Dj Set

 

Un altro prestigioso ospite internazionale per il Festival Mundus 2019. Si intitola “Deran” – come il suo ultimo album – il concerto che il notissimo chitarrista nigerino Bombino terrà martedì prossimo 2 luglio alle ore 21.30 nel cortile del Circolo culturale Left Vibra in via IV Novembre 40/A a Modena. Sul palco con il “Sultano delle Sei Corde”, anche Illias Mohamed (chitarra, calabash, voce), Youba Dia (basso), Corey Wilhelm (batteria). Costo del biglietto 10 euro, con tessera Arci obbligatoria (5 euro). Prima dell’inizio del concerto, dalle ore 20.30 Djset a cura di Vibes.

 

L’evento si tiene nell’ambito della 24esima edizione del noto festival musicale Mundus organizzato da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e tutti i Comuni partecipanti, che si svolgerà fino al 15 agosto tra Carpi, Casalgrande, Correggio, Modena, Reggio Emilia e Scandiano.

 

Deran è l’ultimo album di Bombino, scritto e cantato interamente nella sua lingua madre, il Tamasheq. Registrato a Casablanca, un rientro tra le braccia di Mamma Africa, un diario di bordo di un viaggio di ritorno sentito e melodicamente ispirato.  Una dichiarazione di intenti netta alla quale si associa uno stile musicale consolidato, di cui Bombino è maestro e per certi versi pioniere: passaggi blues, tribalismi vari, assoli e i consueti ululati di gioia con i quali il suo popolo saluta l’arrivo della luna nuova. 

Negli ultimi anni, Bombino è diventato un artista acclamato in tutto il mondo e ha collaborato con numerosi artisti e ammiratori, come Stevie Wonder, Keith Richards, Robert Plant, Dave Longstreth, Dan Auerbach, Jovanotti e molti altri. Notevole è anche il percorso che lo ha portato sui palchi di tutto il mondo.  Deran, tradotto come ‘migliori auguri’, è l’album di Bombino più diretto e coinvolgente, e porta con sé un messaggio di speranza e augurio ad un mondo che sta vivendo un periodo di grande dolore e tumulto.

 

 

 

 

 

 


 

BOMBINO 2018 5015PC11.jpg (229 Kb)
 

Download

Bombino-1.jpg (361 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...