Comparso striscione all’ingresso della sede provinciale del Pd

Condividi su i tuoi canali:

None

Comparso striscione all’ingresso della sede provinciale del Pd  Nota del segretario provinciale Pd Roberto Solomita  

 

“Qualcuno molto confuso ha attaccato sotto la nostra sede provinciale uno striscione arrivando a usare la parola ‘Europeisti’ come offesa. Saremo sempre schierati per la pace e al fianco dei popoli aggrediti, con buona pace di queste persone”, ha detto il segretario provinciale Pd Roberto Solomita.

 

Uno striscione, con la scritta ‘Guerrafondai europeisti… parlate di pace e armate i nazisti’, è stato appeso ieri notte all’ingresso del palazzo di via Rainusso a Modena dove il Pd provinciale ha la sua sede.

“Oltre alla tragedia della guerra in Ucraina – ha detto il segretario provinciale Roberto Solomita -, sul nostro territorio la propaganda putiniana si manifesta in farsa. Qualcuno molto confuso ha attaccato sotto la nostra sede provinciale uno striscione arrivando a usare la parola ‘Europeisti’ come offesa. Saremo sempre schierati per la pace e al fianco dei popoli aggrediti, con buona pace di queste persone”.

 

               

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.