Colto da malore, cercatore di funghi muore a Doccia di Fiumalbo

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

Si informa che i tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna – Stazione Monte Cimone insieme ai colleghi del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, di stanza all’Abetone, sono intervenuti questa mattina alle 7 a Doccia di Fiumalbo per un malore che ha colto un cercatore di funghi 64enne. Da poco partito da Pievepelago assieme ad amici, mentre percorreva il sentiero del vecchio skilift in un tratto in salita si è sentito male all’improvviso cadendo all’indietro e perdendo i sensi. Gli amici hanno dato subito l’allarme: i tecnici Saer con un fuoristrada hanno condotto sul posto l’Avap di Fiumalbo, l’automedica di Riolunato con la dottoressa mentre l’elicottero 118 di Bologna atterrava in una radura, ma tutti i tentativi di rianimare l’uomo – F.M. le iniziali, originario di Livorno – sono stati vani e il medico ha dovuto constatare il decesso. Fatale probabilmente un infarto. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri forestali. Non appena arrivata l’autorizzazione della Procura, la salma è stata quindi rimossa e condotta dai tecnici del Soccorso Alpino fino alla prima strada carrozzabile, via Versurone, e consegnata alle Onoranze funebri.  

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative