Collegio dei revisori

Condividi su i tuoi canali:

None

Collegio dei revisori

Ennesimo pasticcio della sinistra sul bilancio: ormai non rispettano neppure il regolamento comunale

 

Lunedì si è ripetuto il copione già visto in occasione della discussione del bilancio preventivo, quando la Giunta ha proposto al Consiglio la delibera con l’aumento del 2.9% della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti senza presentare un piano finanziario di Hera secondo quanto è previsto dalla legge.

Anche in occasione della discussione del bilancio consuntivo 2006 abbiamo dovuto sollevare una questione pregiudiziale sulla validità dei documenti presentati dalla Giunta. La relazione del Collegio dei Revisori è un documento integrante del bilancio stesso. Tenuto conto che il Collegio dei Revisori è composto da 3 membri, riteniamo che non sia valida la stessa relazione, e di conseguenza la presentazione del bilancio, in quanto il Collegio attualmente manca di un membro.

Il presidente Bruno Rossato è infatti deceduto alla metà di febbraio e non è stata ancora data attuazione al comma 4 dell’articolo 44 del regolamento di contabilità del Comune di Modena (“”In caso di morte, rinuncia, decadenza di un revisore, lo stesso deve essere sostituito entro 60 giorni da quello in cui il Comune è venuto a conoscenza dell’evento””).

L’obiezione sollevata in Consiglio è stata respinta con motivazioni non condivisibili. Ammesso e non concesso che si tratti solo di una questione formale, nella gestione della cosa pubblica la forma è anche sostanza, sopratutto quando si tratta del rispetto delle norme e dei regolamenti

Politicamente la questione è molto grave: perché dopo oltre 120 giorni non è ancora stato nominato il nuovo revisore?

Proviamo ad azzardare 2 ipotesi: non c’è una perfetta conoscenza dei regolamenti oppure all’interno della maggioranza c’è la solita battaglia e non è stato ancora trovato l’accordo per l’assegnazione di questa ambita poltrona.

In ogni caso c’è poco da stare allegri: è l’ennesima prova di una sinistra pasticciona con gravi carenze di credibilità e trasparenza.

Dante Mazzi, consigliere gruppo Forza Italia in Consiglio provinciale e in Consiglio comunale di Modena

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Amici della Musica di Modena

CONCERTI D’OGGI Domenica 11 dicembre – ore 17:00 Modena – Hangar Rosso Tiepido DUO PIANISTICO SCHIAVO-MARCHEGIANI Marco Schiavo – pianoforte Sergio Marchegiani – pianoforte Musiche