CLANDESTINO IN ITALIA DAL 2011, DENUNCIATO DALLA MUNICIPALE

Condividi su i tuoi canali:

None

CLANDESTINO IN ITALIA DAL 2011, DENUNCIATO DALLA MUNICIPALE

Modena, agenti ciclisti del comando di via Galilei lo hanno individuato venerdì scorso grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini

Agenti ciclisti della Polizia municipale hanno fermato e denunciato un cittadino ghanese che risulta irregolare sul territorio nazionale dal dicembre del 2011. L’uomo è stato identificato nella serata di venerdì scorso grazie alla collaborazione di alcuni cittadini che hanno segnalato agli agenti la presenza di una persona seduta su una panchina del Bonvi Parken in atteggiamento sospetto insieme ad altre persone. Quando gli agenti sono arrivati c’è stato un fuggi fuggi generale, solo J.M.W, 23enne non ha tentato la fuga. Ha consegnato agli operatori fotocopie sbiadite di documenti e la dichiarazione di smarrimento del passaporto.

Accompagnato al comando di via Galilei è stato identificato, denunciato e rilasciato.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative