Circolo Pd Albareto: la nuova segretaria è Urania Dekavalis

Condividi su i tuoi canali:

None

 

La nomina è avvenuta nel corso dell’Assemblea del Circolo tenutasi venerdì sera

 

 

La sera di venerdì 5 giugno si è svolto il congresso del Circolo modenese Pd di Albareto alla presenza del segretario provinciale del Pd Davide Fava e del vice-segretario dell’Unione comunale di Modena Tommaso Fasano. All’ordine del giorno la scelta del nuovo segretario del Circolo dopo la decisione del segretario uscente Franco Del Carlo di non ricandidarsi. L’Assemblea ha nominato nuova segretaria del Circolo Pd Urania Dekavalis, 34 anni, avvocato. A ricoprire la carica di tesoriere è invece stata scelta Valentina Ravani. Ecco un commento della nuova segretaria Dekavalis e del segretario uscente Del Carlo

 

 

Urania Dekavalis – “Innanzitutto io e Valentina desideriamo ringraziare tutti gli iscritti del Circolo Pd di Albareto per la fiducia che ci hanno dimostrato. Siamo entrambe giovani, ma garantiamo fin da ora di immettere in questo nuovo impegno tutta la disponibilità, la grinta e l’energia che abbiamo per fare in modo che il circolo PD di Albareto sia un importante riferimento per i cittadini. Vogliamo instaurare una linea diretta anche con il Consiglio di Quartiere di cui faccio parte. Cercheremo, inoltre, un dialogo con i giovani e con la ricca rete di realtà associative presenti sul territorio per sfruttare tutte le importanti potenzialità dei luoghi di aggregazione presenti ad Albareto mirando ad un coinvolgimento anche dei più giovani nell’impegno civile e nella realtà politica del partito”.

 

 

Franco Del Carlo – “Con questa Assemblea siamo arrivati a concludere un percorso che abbiamo iniziato sei mesi fa circa per rinnovare il gruppo dirigente del Circolo di Albareto. Questa sera abbiamo fatto un bel congresso. Abbiamo insediato la nuova Direzione del Circolo. Urania Dekavalis e Valentina Ravani, insieme ai tanti volontari del Circolo, continueranno a svolgere l’attività politica per il bene della frazione, con l’obiettivo di unire le forze attive di Albareto che sono davvero tante. A loro il mio miglior augurio di buon lavoro”. 

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del