Chiara Gamberale domani al BPER Forum Monzani di Modena: «Qualcosa» di più di una fiaba

Condividi su i tuoi canali:

None

Chiara Gamberale domani al BPER Forum Monzani di Modena: «Qualcosa» di più di una fiaba

 

La scrittrice presenta “”Qualcosa””, una favola che insegna la differenza tra il bisogno e il desiderio di stare insieme a un’altra persona. E indaga sul perché l’amore, a volte, non funziona e non ci salva. Il libro (Longanesi) ha le illustrazioni di Tuono Pettinato. L’appuntamento ? gratuito ? è domani a Modena, al BPER Form Monzani

«Troppe persone cercano di realizzarsi non attraverso le storie d’amore, ma nelle storie d’amore. E così facendo ingannano se stesse e fanno male agli altri. Perché nessuno può riempiere gli spazi vuoti dentro di noi»Chiara Gamberale, 40 anni e 1 milione di copie vendute negli ultimi 5 anni,  spiega così l’automatismo per cui molti passano puntualmente dall’esultanza per aver trovato la presunta metà della mela alla delusione per essersi sbagliati. La scrittrice sale sul palco del BPER Forum Monzani di Modena domani, domenica 26 febbraio, alle 17 per presentare ?Qualcosa? (Longanesi), il suo ultimo libro.

Protagonista è la principessa Qualcosa di Troppo che, a seguito di un lutto, decide di colmare il suo vuoto interiore e trovare la felicità in un marito. I vari pretendenti le propongono di divertirsi, o di salvare il mondo, o di accudirli, o ancora di coltivare la sua spiritualità. Ma Qualcosa di Troppo scopre che nessuno di loro la fa stare bene quanto uno sconosciuto: il Cavalier Niente che vive da solo in cima a una collina e passa tutto il giorno a “”non-fare qualcosa di importante””. Grazie a lui, anche la Principessa scopre il valore del “”non-fare””. E del silenzio, dell’immaginazione, della noia: tutto quello da cui era sempre fuggita. Tanto che, dopo avere fatto amicizia con il Cavalier Niente, Qualcosa di Troppo gli si ribella e pur di non fermarsi e di non sentire l’insopportabile “”nostalgia di Niente”” che la perseguita vive tante, troppe avventure… Fino ad arrivare in un misterioso tempio color pistacchio e capire che ?è il puro fatto di stare al mondo la vera avventura?. Chiara Gamberale si concentra sul rischio che corriamo a volere riempire ossessivamente le nostre vite, anziché fare i conti con chi siamo e che cosa vogliamo.

Chiara Gamberale è nata nel 1977 a Roma, dove vive. Ha esordito nel 1999 con Una vita sottile. Ha scritto, fra gli altri, La zona cieca (2008, Premio Campiello Giuria dei Letterati), Le luci nelle case degli altri (2010), Per dieci minuti (2013), Avrò cura di te, a quattro mani con Massimo Gramellini (2014), Adesso (2016). È autrice e conduttrice di programmi radiofonici e televisivi come Io, Chiara e l’Oscuro (Rai Radio2) e Quarto piano scala a destra (Rai Tre). Collabora con La Stampa, Vanity Fair, Io Donna e Donna Moderna.

Infoline: BPER Forum Guido Monzani, tel. 059 2021093

Ufficio stampa MediaMente                    
339.8850143                
stampa@mediamentecomunicazione.it

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli Giovedì 8 DicembreCastelvetro di Modena Con il Mercatino Natalizio dell’enogastronomia e dell’artigianato si apre la

DA DOMANI SASSUOLO ACCENDE IL NATALE

Come da tradizione domani, 8 Dicembre Festa dell’Immacolata Concezione, a Sassuolo inizia ufficialmente il periodo di avvicinamento al Natale con l’accensione delle luminarie in tutto

“Misteri e Magie in galleria”

Domenica 11 dicembre ultimo appuntamento con la rassegna di animazioni per bambini Nuova tappa della rassegna dedicata ai bambini che si svolge al Castello di