Centri Estivi 2020: riaperti i termini per la partecipazione al bando regionale

Condividi su i tuoi canali:

None

 

I gestori interessati possono fare domanda fino al 15 giugno

 

Sono stati riaperti i termini per la presentazione della domanda di adesione al progetto regionale Conciliazione vita-lavoro da parte dei gestori interessati che organizzano centri estivi.

La deliberazione di Giunta Regionale n. 568/2020 ha infatti apportato significative modifiche ai requisiti richiesti ed è stato anche modificato il modulo di adesione.

Alla domanda di partecipazione al bando regionale per l’estate 2020 non andrà allegata la SCIA (DGR n. 527/2020) ma la “Dichiarazione e Progetto Organizzativo”, come previsto dal protocollo regionale Centri estivi approvato con decreto del Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 95/2020.

I gestori interessati potranno presentare domanda al Comune di Fiorano Modenese, tramite PEC, entro il 15 giugno 2020, utilizzando il modello di domanda aggiornato, scaricabile dal sito istituzionale.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

SASSUOLO ANTIQUARIATO VINTAGE

Un weekend in cui il “tradizionale” mercato dell’antiquariato del primo sabato del mese in piazza Garibaldi raddoppia. Si svolgerà, infatti, sabato 3 e domenica 4