Censimento della popolazione e delle abitazioni

Condividi su i tuoi canali:

None

 

A Fiorano Modenese saranno 245 le famiglie coinvolte. Da ottobre il rilevatore Istat incaricato le contatterà.

 

Dal 1° ottobre parte il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, per rilevare le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale. Il Comune di Fiorano Modenese rientra tra i 4.531 comuni interessati da questa rilevazione annuale Istat. Il censimento riguarderà un campione di famiglie del Comune: 111 saranno coinvolte nell’indagine areale, ossia tutte quelle che si trovano all’interno delle aree di rilevazione campionarie, 134 per l’indagine da lista, costituita dalle famiglie estratte dal Registro Base degli individui al 31 dicembre 2020.

Nel primo caso (indagine aerale), il rilevatore affiggerà locandine informative nelle aree campione, per avvisare tutte le famiglie che abitano in quella zona che passerà per le interviste; mentre il campione di famiglie estratte per l’indagine da lista ha già ricevuto comunicazione da Istat, con le credenziali per potere effettuare anche la rilevazione in autonomia, online. Il rilevatore Istat resta comunque a disposizione per ogni dubbio e per eventuali interviste.

Si ricorda che la partecipazione al censimento è obbligatoria, chi non risponde può essere soggetto a sanzione.

Il rilevatore incaricato per il Comune di Fiorano Modenese sarà dotato di cartellino Istat, documento di riconoscimento.

Per informazioni e aiuto è possibile rivolgersi all’ufficio dei Servizi Demografici, al piano terra del Municipi, in piazza Ciro Menotti n.1 oppure ai numeri 0536 833111 (centralino del Comune) o 0536 833223 – 0536 833201 (Servizi Demografici) o collegarsi al sito Istat https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...