Categoria: 714 -407 1 settembre 2020

714 -407 1 settembre 2020
Eugenio Benetazzo

Le lauree migliori

Proviamo a far luce sulle lauree migliori da conseguire in Italia che consentano di poter pianificare la propria vita e che soprattutto evitino magari di dover emigrare per trovare occupazione lavorativa. Partiamo dicendo subito che nei prossimi dieci anni (2020/2030) il mercato del lavoro in Italia cambierà moltissimo sia nella consistenza che nella composizione.

Leggi tutto »
714 -407 1 settembre 2020
Nicola Rega

Perchè SI’

“”Meno rappresentanti in Parlamento meno democrazia ? Ma chi l’ha detto, Zarathustra ?

Leggi tutto »
714 -407 1 settembre 2020
A.D.Z.

Cari amici vicini e …congiunti

Abbiamo visto e sentito di tutto, in un crescendo rossiniano di proposte, volte a risolvere gli innumerevoli problemi legati alla ripresa, in sicurezza, della scuola. Proposte sovente molto discutibili, costose, talvolta impraticabili. Uno dei problemi maggiori è quello dei mezzi di trasporto il cui noto sovraffollamento è assolutamente non compatibile con le precauzioni anticontagio. Molte le proposte, fra queste, anche quella che speriamo sia solo un’infelice battuta, ossia far rientrare  i compagni di classe come  “congiunti”, categoria che non prevede l’obbligo di distanziamento !

Leggi tutto »
714 -407 1 settembre 2020
Massimo Nardi

Sanità pubblica fra luci e ombre

Per una volta lasciamo fuori la politica e andiamo sul concreto e per essere tali devo andare sul personale. Mi sono recato al Pronto Soccorso del Policlinico di Modena e devo dire che in tempi brevi il motivo per cui mi ci sono recato, è stato risolto. Però, mi hanno scoperto un altro problema che riguardava il cuore. Il medico che mi aveva in carico, con molto tatto, mi ha ricoverato per accertamenti.

Leggi tutto »
714 -407 1 settembre 2020
Paolo Danieli

Perche’ NO

Fra risparmiare 100 milioni, cioè niente, col taglio dei parlamentari e liberarci per sempre dei M5* non ci sono dubbi. Una vittoria del NO vorrebbe dire che della loro legge-bandiera agli italiani non importa nulla perché ne hanno abbastanza di quell’armata Brancaleone di 295 miracolati della politica, incompetenti che all’Italia sono costati molto, ma molto di più di quella miseria che ci vorrebbero fa risparmiare tagliando un pezzo di democrazia.

Leggi tutto »
714 -407 1 settembre 2020
Alberto Venturi

Draghi: comunque e sempre un uomo solo

L’osannante accoglienza tributata a Draghi e la narrazione che i media hanno ricamato dell’evento, dimostrano l’incapacità di trasportare nel confronto istituzionale e politico i concetti espressi dalle diverse voci della società, ma ci si limita alla ricerca dell’uomo forte a cui affidare le nostri sorti con una delega in bianco.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari