Castelnuovo Rangone, lavori sul percorso natura la passerella danneggiata riapre in settimana

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Sul ponte ciclopedonale del percorso Natura del Tiepido a Castelnuovo Rangone, chiuso per i danni provocati dal  recente maltempo, sono partiti, martedì 3 dicembre, i lavori di consolidamento e manutenzione che, meteo permettendo, consentiranno di riaprire la struttura entro la fine di questa settimana.

Nei giorni scorsi è stato eseguito un primo intervento di deviazione della corrente per riportarla nella parte centrale dell’alveo, allo scopo di mettere in sicurezza la passerella, mentre una ditta incaricata dalla Provincia ha realizzato una barriera di protezione e puntellatura provvisoria della pila danneggiata dalla corrente.

In primavera, infine, è previsto un intervento strutturale che prevede la realizzazione di una scogliera di protezione al fine di risolvere definitivamente il problema.

E’ di nuovo percorribile il tracciato originario del percorso Natura del Secchia, tra Marzaglia nuova e l’oasi del Colombarone nel comune di Formigine, transitabile finora attraverso un by pass provvisorio; dopo i lavori di Aipo di prolungamento della difesa spondale contro l’erosione della corrente che aveva danneggiato il tracciato, la Provincia ha completato nei giorni scorsi i lavori di ripristino.

Resta chiuso, invece, il percorso Natura del Panaro a Spilamberto all’altezza del ponte della provinciale 16, a causa dell’erosione della sponda del fiume provocata dalle recenti piene, in attesa di un intervento di ripristino e consolidamento della sponda da parte di Aipo.   

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista