Castelfranco: Controllo di vicinato

Condividi su i tuoi canali:

None

In poco tempo quasi 100 cittadini (nuclei famigliari) del territorio contro i furti e criminalità  in tutto il territorio di Castelfranco

 

L’amministrazione comunale del Comune di Castelfranco Emilia continua con gli appuntamenti per far conoscere il progetto Controllo del Vicinato, importante iniziativa che consiste nell’auto-organizzazione dei cittadini in gruppi, suddivisi per vie o zone, che contribuiscono ad osservare in modo passivo, ovvero senza interventi diretti, su quanto avviene nelle zone di interesse ed in particolare in riferimento a comportamenti inusuali o criminali. Per attivare i gruppi i tantissimi cittadini interessati hanno partecipato ai momenti formativi organizzati dalla Polizia Municipale e tenuti dal Dott. Francesco Caccetta, criminologo esperto nello studio del comportamento dei delinquenti che ha fornito utili consigli per la difesa della proprietà, per contrastare il furto nelle case in particolare. Il Controllo del Vicinato è un utile strumento a disposizione dei Cittadini per difendersi in particolare dai furti in casa ma anche nel contribuire, tutti insieme, al migliorare la vivibilità della nostra Città in termini di Sicurezza – dichiara l’Assessore alla Sicurezza Giovanni Gargano- Nel giro di pochi mesi, da Settembre a Novembre, grazie all’intensa attività portata avanti dal Comandante Milva Motta e dall’Ispettore dell’Unità operativa di viabilità e controllo del territorio, Ispettore Cristina Rosti, si è riusciti ad ottenere la costituzione di diversi gruppi di cittadini per il controllo del vicinato, in centro città e nelle frazioni di Piumazzo e Gaggio, che vedono il coinvolgimento di circa un’ottantina di persone, attive  e molto motivate, sotto la guida di un coordinatore che gestisce i rapporti diretti con le forze dell’ordine e con i cittadini coinvolti nel progetto. E’ un primo passo verso la condivisione di sicurezza, tra Amministrazione e Cittadinanza che vuole essere di esempio per altri cittadini con lo scopo di migliorare la qualità della sicurezza urbana. Chiunque fosse interessato a ulteriori informazioni – conclude Gargano – può contattare il Comando di Polizia Municipale al numero 059.921220 perché solo tutti insieme riusciremo ad avere una Castelfranco più sicura, nessuno escluso. Un sentito ringraziamento al Dr. Francesco Caccetta (criminologo ideatore del Controllo del Vicinato) per l’esaustiva esposizione del progetto ma sopraututto per aver “”accesso i cervelli”” di tutti noi alla maggiore attenzione dei particolari che possono salvarci da spiacevoli situazioni. Un altro ringraziamento al Comandate della Polizia Municipale di Castelfranco Emilia che coordina il progetto e a tutti gli Agenti che collaborano nell’organizzazione e attuazione del progetto”.

 

 

 

Addetto stampa Castelfranco Emilia

338.2640620

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...