‘Caso Quartieri”: DS patetici. confermano lo scandalo””

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

“”Il tentativo del segretario cittadino dei DS di fare passare come ‘cosa buona e giusta’ la maxi consulenza triennale dal costo di 200.000 euro affidata dalla giunta Pighi al compagno di partito, ex dirigente di coop rossa ed ex sindaco di Vignola, Gino Quartieri, è destinato a trasformarsi nell’ennesimo boomerang per la quercia modenese. Gli esponenti DS confermano infatti di non volere cambiare rotta rispetto al modo in cui il Comune di Modena spende e spreca i soldi dei cittadini in consulenze discutibili all’insegna dell’intreccio tra Coop rosse, amministrazioni pubbliche e DS. Ridurre il problema, come hanno fatto gli esponenti DS che in questi giorni si sono espressi, ad un problema di mancata o carente comunicazione tra di loro, è molto preoccupante. Significa che d’ora in avanti la giunta Pighi continuerà a gettare i soldi dei cittadini in inutili consulenze comunicandolo però con tanto di conferenza stampa? Affermare che la ricca e lauta quanto indefinita consulenza al compagno di partito sia risolutiva e fondamentale per l’attuazione del piano della sosta e per risolvere molti dei gravi e cronici problemi di mobilità di cui Modena soffre, è offensivo per i modenesi che pagano le tasse e vedono tagliarsi i servizi, e per tutte le numerose professionalità, tecnici ed amministrativi, che lavorano all’interno del Comune. Tentare, come fanno l’Assessore Sitta ed il segretario del suo partito Ori, di fare passare che i 200.000 euro spesi sarebbero un investimento a favore dei cittadini, rasenta il limite  del ridicolo. Ci chiediamo perché fino ad ora nessuna altra forza che rappresenta questa forzata coalizione di centrosinistra, oltre ai DS, abbia difeso nel metodo e nel merito questa ‘straordinaria’ e ‘conveniente’ scelta dell’Assessore Sitta. Che bisogno c’era allora di porre questa scelta tanto edificante e lineare, al centro di un vertice di maggioranza?  E’ chiaro che i DS stanno disperatamente tentando di coprire in solitaria questo scandalo politico tentando di difendere un fatto che evidentemente ha infastidito anche i propri alleati. In attesa che il Sindaco Pighi spieghi ufficialmente in Consiglio i particolari di questa triste vicenda, Forza Italia continuerà la sua azione in contrasto agli sprechi e al malcostume istituzionale””.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...