Carpi: Polizia senza uomini

Condividi su i tuoi canali:

None

Troviamo quasi inverosimile la risposta che il Sindaco Enrico Campedelli ha dato al sindacato di Polizia Consap che esprimeva legittime richieste di sostegno da parte del Comune per sopperire alle carenze di organico.

“Non abbiamo intenzione di sopperire alle carenze del Ministero dell’interno fornendo personale suppletivo alla Polizia” ha dichiarato Campedelli con una fermezza ed un “candore” che hanno dell’incredibile dato che la richiesta nasce, da parte del Consap dall’esigenza urgente di dare alla città la sicurezza di cui ha bisogno.

40 poliziotti per 65mila abitanti con un tasso di criminalità e di immigrazione sempre in crescita ed il sindaco dice no ad una richiesta di supporto?

Chiediamo formalmente di conoscere le motivazioni di questa scelta nel dettaglio: Carpi non ha fondi da investire sulla sicurezza? Il sindaco ritiene che non sia necessario? Com’è possibile liquidare con tanta semplicità una richiesta tanto importante?
Com’è possibile non ritenere l’argomento degno quantomeno di un confronto? La città è in pericolo, lo dichiara la stessa polizia. Cosa serve all’amministrazione per rendersi conto della situazione?

Servono sparatorie ed accoltellamenti come a Sassuolo?

Presentiamo oggi stesso, un’interrogazione sull’argomento ed un ordine del giorno che ribadisca la proposta.

Vogliamo ascoltare in aula di Consiglio le motivazioni di questo diniego.

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del