CAMPO NOMADI ABUSIVO A COGNENTO

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

 

Al Sindaco di Modena

Al Presidente del

Consiglio Comunale di Modena

 

INTERROGAZIONE

OGGETTO:  CAMPO NOMADI ABUSIVO A COGNENTO

 

Premesso che:

su segnalazione di un cittadino , sulla stampa locale è apparsa  la notizia e la foto di un  “campo nomadi”  a Cognento ;  più precisamente scrive : “da un paio di mesi un camper e una roulotte di nomadi sono ‘parcheggiati’ in un’area in strada Corletto sud, vicino all’incrocio con via Borelle, zona Cognento. Nonostante le segnalazioni alla Polizia Municipale nulla è stato fatto”.

 

Considerato che  :

il regolamento di Polizia Municipale stabilisce  all’ art. 5 :

Fruibilità di spazi ed aree pubbliche

1) Deve essere consentita l’accessibilità e la libera fruibilità degli spazi pubblici di cui al comma 2 dell’articolo 1 del Regolamento, da parte di tutta la collettività.

2) Sono pertanto vietati lo stazionamento o l’occupazione degli spazi di cui sopra, ovvero gli atti o le attività o i comportamenti che si pongono in contrasto con le indicate finalità.

 

il sottoscritto al signor sindaco e all’assessore competente,

 

Chiede

 

di venire in consiglio comunale   e  rispondere ai seguenti quesiti:

 

  • corrisponde al vero  la situazione denunciata sulla stampa ?;
  • Se sia vero che la Polizia Municipale, nonostante le segnalazioni, non sia intervenuta, e , in questo caso, per quale motivo;
  • Se non sia il caso di chiedere conto al Comandante dell’inadenpienza;
  • Se non ritiene che le norme stabilite dal regolamento di Polizia Municipale debbano essere applicate in ogni caso, senza  incertezza, al fine d’impedire che qualcuno ne approfitti, pensando che sia possibile ignorare le regole, constatato il lassismo o comunque l’inazione  di coloro che invece dovrebbero intervenire con determinazione.

Il consigliere FI

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ius Scholae

Fratelli d’Italia: “Bonaccini invece di offendere pensi a risolvere i problemi dei cittadini”Mentre imprese e cittadini sono in ginocchio davanti una grave crisi economica, caratterizzata

“PREMIO EMAS 2022”

L’ Ente Parchi Emilia Centrale vince il “Premio Emas 2022” per la dichiarazione ambientale piú efficace a livello nazionale L’Ente Parchi Emilia Centrale ha vinto