Campagna AIP… e Max Mara Fashion Group…

Condividi su i tuoi canali:

Pubblichiamo così come ci è pervenuto, senza nostre censure preventive, un commento politico a firma di Emilio Salemme su quanto è avvenuto domenica 21 dicembre nel centro di Modena.E’ ovvio che stesso trattamento Bice riserverà a chi vorrà esercitare quello che noi riteniamo essere “un diritto di replica”

“Erano regolarmente autorizzati fino alle ore 13, quando “”u’ ministro”” Carlo Giovanardi, si presenta e chiede l’ uso della Polizia, che di peso, sposta dall’ altro lato della strada i ragazzi che da quattro settimane manifestano a Modena senza avere creato mai problemi di ordine pubblico.

Max Mara utilizza animali per le proprie produzioni e le informazioni che i ragazzi davano ai passanti, distribuendo dei volantini, sono legittime e da condivisibili.

Non si capisce perché “” u’ ministro””, di persona, passa, entra nel negozio, esce e dopo poco la Polizia, di peso, sposta i ragazzi nella Piazza Mazzini che è di fronte al negozio.

Sono tempi duri per gli animali, usati come cavie, per l’ abbigliamento e avvelenati per soddisfare le tavole e gli appetiti degli umani!

E’ di questi giorni la notizia dei suini avvelenati, altre volte i polli e la mucca pazza……..e “”u’ ministro”” che fa?

Si preoccupa del logo Fashion Group…!

A questi ragazzi bisognerebbe dare una medaglia per il coraggio, la volontà e il senso civico che dimostrano, difendo gli animali ma anche gli umani!”

 

Modena 22 dicembre 2008

 

Il delegato della LAC di Modena

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative