Caccia al Sindaco

Condividi su i tuoi canali:

Passata la sbornia della vittoria alle elezioni politiche nazionali, il PDL modenese capisce di essere senza ""capo"" e si interroga sulla maniera di dare ""immagine"" alle proprie idee.

La differenza di organizzazione, di tradizione, di mestiere con la sinistra modenese è forte, ma non è uno svantaggio in termini assoluti.

Possiamo disporre di elementi caratteriali di notevole esperienza e preparazione politica che abbiano anche maturato l’esigenza di proporsi al grande pubblico degli elettori modenesi ?L’identificazione non sarà semplice, ma le qualità dei candidati dovranno essere evidenti :

          AMORE PER LE PROPRIE RADICI  E TRADIZIONI

          DISPONIBILITA’ AL RISCHIO DI ESPORSI A CRITICHE FEROCI ED AL CONFRONTO CON UN APPARATO ELETTORALE LOCALE DI PRIMORDINE.

          PAZIENZA CON GLI OPPOSITORI INTERNI E PRESUNTI  “”AMICI””

          CAPACITA’  DECISIONALE E PRAGMATISMO

La corsa per il nuovo Sindaco di Modena e dei comuni della provincia è aperta a tutti. nonostante stampa e i media locali dimostrino poco interesse alla competizione, che essi già giudicano “”scontata”” in partenza, quasi non ci fosse più gara, visti i precedenti risultati.

La coalizione del Popolo della Libertà, che si trasformerà in partito in vista delle elezioni amministrative, sarà lieto di smentire le previsioni che hanno finora visto vincente la sinistra modenese.

Esistono, all’interno delle rispettive forze politiche che la compongono, elementi di pregio politico che hanno bisogno solo di essere affiancati e sostenuti nel loro impegnativo ruolo;sostegno e stima che sono finora andati dispersi in infinite dispute interne e inconcludenti personalismi CHE DOVONO ESSERE STRONCATI.

Il nostro elettorato, ma soprattutto quello che sta alla finestra…….o al mare, questa volta è particolarmente attento alle nostre mosse, che per la prima volta hanno ottenuto il non piccolo risultato di agire, parlare ed apparire con un solo simbolo: il Popolo della Libertà! Auguri a tutti candidati, che, ci auguriamo, raccolgano  il nostro invito.

 

PDL – Modena –

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo