BARONI SPA CONCORDIA VERSO LA LIQUIDAZIONE. I LAVORATORI CHIEDONO LE MASSIME TUTELE POSSIBILI

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

Le lavoratrici e i lavoratori della Baroni Spa, azienda tessile di Concordia in liquidazione, riuniti oggi in assemblea, chiedono alla procedura concorsuale di assumere tutte le azioni necessarie al fine di garantire un’eventuale prosecuzione delle attività produttive e di avere garantite le massime tutele possibili.

L’azienda infatti ha presentato domanda di concordato liquidatorio presso il tribunale di Modena a fine luglio dato il perdurare di una situazione di grave crisi del mercato e di anni di difficoltà economica.

I lavoratori chiedono alla procedura concorsuale di attivare al più presto gli ammortizzatori sociali per poter avere le massime tutele possibili a fronte della procedura di liquidazione e nel caso si manifestassero possibili acquirenti.

Inoltre, chiedono chiarezza e trasparenza sulla situazione del concordato a fronte di notizie incerte e poche chiare.

Resta inteso che in assenza di risposte positive da parte della procedura, metteranno in campo tutte le necessarie iniziative.

 

 

 

 

Rsu Baroni Spa Concordia

Lisa Vincenzi Filctem Cgil Area Nord (340.2696838)

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica